Arriva il controllo del consumo dati per i clienti Wind

Con un post pubblicato oggi su Facebook sulla pagina ufficiale, l’operatore telefonico Wind ha annunciato un’interessante e utile novità: da oggi, infatti, sarà possibile tenere sotto controllo il consumo dati, una mancanza che molti utenti lamentavano e che ora è finalmente disponibile.

Potrà essere monitorato in qualsiasi momento anche dall'Area Clienti del sito e dall'app MyWind

Per poter controllare il traffico dati residuo è possibile utilizzare diversi canali:

  • tramite l’applicazione ufficiale MyWind, disponibile gratis per le piattaforme Android, iOS e Windows Phone;
  • tramite il Widget dell’app MyWind su Android;
  • su qualsiasi telefono, inviando un sms al numero 4155 con il testo DATI;
  • sul sito Internet ufficiale www.wind.it, accedendo sull’area clienti.

L’applicazione MyWind è scaricabile su Android dal Google Play Store, su iOS dal’App Store e su Windows Phone dal Windows Phone Store. In tutti e tre i casi l’app è gratuita. Chi invierà un sms al 4155 come citato, invece, riceverà una risposta simile alla seguente:

Dati: Hai ancora a disposizione il (percentuale rimanente dei dati)% di (numero di GB) previsti dall’offerta, prima che la velocità sia ridotta. Traffico disponibile entro il (data di rinnovo dell’offerta attiva) escluso”.

Il monitoraggio del traffico dati vale anche per le opzioni All Inclusive, come ad esempio la All Digital: chi ha attiva questa offerta, infatti, ha a disposizione ben 2 GB di Internet veloce, oltre che 100 minuti verso tutti, minuti illimitati verso i Wind e sms senza limiti verso tutti (è possibile personalizzare l’opzione aggiungendo più minuti e/o GB). Con il controllo dei limiti dell’opzione, quindi, si saprà in tempo reale quanti minuti e Internet avete ancora a disposizione.

Scopri l’offerta Wind All Digital

Commenti Facebook: