Apple vale il doppio di Microsoft

Secondo quanto affermano gli ultimi dati di Borsa, la capitalizzazione di mercato di Apple è oggi pari a oltre 680 miliardi di dollari, contro i meno di 340 di Microsoft. La grande Mela duplica in tal modo il “peso” di mercato della società di Bill Gates, che non può che guardare con un pizzico di disillusione a quanto sta accadendo nei confronti della principale rivale.

Il valore di Apple è oggi il doppio di quello di Microsoft
Il valore di Apple è oggi il doppio di quello di Microsoft

Ad ogni modo, il solo dato relativo alla capitalizzazione di mercato non basta per poter illustrare – pur brevemente – il formidabile gap tra le due compagnie. Basti considerare, ad esempio, come i ricavi di Microsoft siano oggi un terzo di quelli di Apple, e come l’utile operativo di Redmond sia circa un quarto di quello di Cupertino.

Confronta offerte telefonia mobile

Appare dunque beffarda, ricordava il Corriere delle Comunicazioni in un suo recente approfondimento sul tema, la profezia (sbagliata!) di Bill Gates, che nel 1998 si spinse a dichiarare di non poter immaginare una situazione nella quale Apple potesse essere più grande e redditizia di Microsoft.

In buona evidenza, oggi la situazione è nettamente ribaltata. Apple, nonostante qualche ragionevole tentennamento, prosegue nella sua strada di crescita nella telefonia mobile e nelle altre tecnologie di largo consumo, e il distacco nei confronti di Microsoft appare ora irrecuperabile. Almeno, fino alle prossime sorprese di mercato.

Commenti Facebook: