Apple Tablet: la nuova minierà d’oro di Apple

Domani 27 gennaio finalmente Steve Jobs presenterà allo Yerba Buena di San Francisco Tablet di Apple, la cosa più importante che abbia mai fatto.

Nonostante Steve Jobs e Apple ci credono il primo tablet di Apple dovrebbe essere qualcosa di più di un semplice mini computer come quello di Amazon o Hp. Newton, rilasciato da Apple nel 1993 fu un flop immenso e Apple ha capito che il valore è dato dai servizi usufruibili (ebook, editoria tradizionale, giochi ed educazione) e dall’esperienza d’uso senza concentrare l’attenzione sulle migliori componenti tecniche.

Come sarà? – Manca un giorno all’ufficializzazione e nonostante Cupertino ha fatto trapelare niente di ufficiale, una probabilissima descrizione potrebbe essere questa.

Quello che sarà sicuro è che Apple Tablet sarà la nuova miniera d’oro di Apple

iPhone ha raddoppiato l’utile, le cui vendite negli ultimi tre mesi sono salite del 100% , e iTablet permetterà di registrare i migliori 3 mesi della storia di Apple: l’utile attuale ammonta a 3,38 miliardi di dollari e la previsione 2010 è del 32% superiore all’anno precedente (2,26 miliardi, 2,50 dollari per azione).

Le previsioni degli analisti sono state ampiamente sorpassate di oltre 3 miliardi in merito al giro d’affari. L’utile per azione passa da 2,07 dollari per azione a 3,67 dollari.

Il boom delle vendite è stato fatto registrare dalla nuova linea di computer Macintosh che ha superato i 3 milioni di Mac venduti, il 33% in più rispetto all’anno scorso, mentre si registra una lieve flessione (-8%) sulle vendite di iPhone.
Dopo avere chiuso la seduta di contrattazioni in aumento del 2,69% a 203,07 dollari per azione.

titolo-borsa-apple

L’iTablet, con il quale Apple continua l’innovazione sarà il nuovo passo per il cambiamento dell’industria multimediale, soprattutto per l’editoria dopo che la musica è cambiata per sempre con l’introduzione dell’iPod. E le vendite ne beneficeranno con un aumento oltre al 30% come è successo per iPhone.

ennaio finalmente Steve Jobs presenterà allo Yerba Buena di San Francisco Tablet di Apple, la cosa più importante che abbia mai fatto.

Nonostante Steve Jobs e Apple ci credono il primo tablet di Apple dovrebbe essere qualcosa di più di un semplice mini computer come quello di Amazon o Hp. Newton, rilasciato da Apple nel 1993 fu un flop immenso e Apple ha capito che il valore è dato dai servizi usufruibili (ebook, editoria tradizionale, giochi ed educazione) e dall’esperienza d’uso senza concentrare l’attenzione sulle migliori componenti tecniche.

Come sarà? – Manca un giorno all’ufficializzazione e nonostante Cupertino ha fatto trapelare niente di ufficiale, una probabilissima descrizione potrebbe essere questa.

Quello che sarà sicuro è che Apple Tablet sarà la nuova miniera d’oro di Apple

iPhone ha raddoppiato l’utile, le cui vendite negli ultimi tre mesi sono salite del 100% , e iTablet permetterà di registrare i migliori 3 mesi della storia di Apple: l’utile attuale ammonta a 3,38 miliardi di dollari e la previsione 2010 è del 32% superiore all’anno precedente (2,26 miliardi, 2,50 dollari per azione).

Le previsioni degli analisti sono state ampiamente sorpassate di oltre 3 miliardi in merito al giro d’affari. L’utile per azione passa da 2,07 dollari per azione a 3,67 dollari.

Il boom delle vendite è stato fatto registrare dalla nuova linea di computer Macintosh che ha superato i 3 milioni di Mac venduti, il 33% in più rispetto all’anno scorso, mentre si registra una lieve flessione (-8%) sulle vendite di iPhone.
Dopo avere chiuso la seduta di contrattazioni in aumento del 2,69% a 203,07 dollari per azione.

titolo-borsa-apple

L’iTablet, con il quale Apple continua l’innovazione sarà il nuovo passo per il cambiamento dell’industria multimediale, soprattutto per l’editoria dopo che la musica è cambiata per sempre con l’introduzione dell’iPod. E le vendite ne beneficeranno con un aumento oltre al 30% come è successo per iPhone.

Commenti Facebook: