Apple risolverà i problemi Wi-Fi di iPad

A pochi giorni dal lancio dell’iPad negli USA, Apple ammette l’esistenza di problemi della connessione Wi-Fi, seppur limitati a pochi esemplari, nella sezione supporto clienti del sito ufficiale il colosso di Cupertino promette “Apple risolverà i problemi rimanenti nella connettività Wifi con un futuro aggiornamento del software dell’iPad“.

ipad_wifi-problemi

Nell’attesa dell’aggiornamento software che permetterà la soluzione dell’inconveniente, l’azienda ha pubblicato sul proprio forum dei consigli per affrontare la perdita di connessione che si verifica in alcune circostanze.

Si dovrà aggiornare il software del proprio router Wi-Fi all’ultima versione disponibile (specialmente nel caso di router con protocollo 802.11n).

Inoltre, ove possibile, si suggerisce di utilizzare il protocollo WPA 2 in luogo del WPA, rinnovando dal menu “Impostazioni” l’IP della connessione. Ulteriore accortezza è quella di disabilitare l’illuminazione automatica del display e innalzarla rispetto al livello minimo consentito.

rni dal lancio dell’iPad negli USA, Apple ammette l’esistenza di problemi della connessione Wi-Fi, seppur limitati a pochi esemplari, nella sezione supporto clienti del sito ufficiale il colosso di Cupertino promette “Apple risolverà i problemi rimanenti nella connettività Wifi con un futuro aggiornamento del software dell’iPad“.

ipad_wifi-problemi

Nell’attesa dell’aggiornamento software che permetterà la soluzione dell’inconveniente, l’azienda ha pubblicato sul proprio forum dei consigli per affrontare la perdita di connessione che si verifica in alcune circostanze.

Si dovrà aggiornare il software del proprio router Wi-Fi all’ultima versione disponibile (specialmente nel caso di router con protocollo 802.11n).

Inoltre, ove possibile, si suggerisce di utilizzare il protocollo WPA 2 in luogo del WPA, rinnovando dal menu “Impostazioni” l’IP della connessione. Ulteriore accortezza è quella di disabilitare l’illuminazione automatica del display e innalzarla rispetto al livello minimo consentito.

Commenti Facebook: