Apple: fatturato trimestrale record, ma iPhone 5C non va

iPhone 5C vende meno del previsto, ha ammesso Tim Cook, CEO di Apple, durante la conferenza di commento ai risultati finanziari conseguiti nel primo trimestre dell’anno fiscale 2014

Fatturato trimestrale record, ma iPhone 5C vende meno del previsto
Trimestrale Apple: Tim Cook ammette che iPhone 5C incontra minore favore presso i consumatori rispetto ad iPhone 5S

Tra ottobre e dicembre 2013, Apple ha venduto 51 milioni di iPhone, contro i 47,8 milioni piazzati sul mercato nel corrispondente trimestre dell’anno precedente. In crescita anche le vendite di iPad (26 milioni vs 22,9 milioni) e di Mac (4,8 milioni vs 4,1 milioni).

Nel fornire i numeri inerenti al primo trimestre dell’anno fiscale 2014, la società di Cupertino ha annunciato un fatturato trimestrale record di 57,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 13,1 miliardi di dollari, pari a 14,50 dollari per azione diluita.

«Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 54,5 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 13,1 miliardi di dollari, pari a 13,81 dollari per azione diluita», informa il comunicato stampa diffuso da Apple. Il margine lordo è stato del 37,9%, rispetto al 38,6% registrato nello stesso trimestre di un anno fa. E le vendite internazionali hanno rappresentato il 63% del fatturato trimestrale, prosegue la nota.

Confronta offerte per iPhone

«Siamo molto soddisfatti delle nostre vendite record di iPhone e iPad, delle ottime performance dei nostri prodotti Mac e della crescita continua di iTunes, Software e Servizi», ha dichiarato Tim Cook. Il CEO di Apple ha detto anche altro. Cook ha infatti pronunciato parole che confermano le indiscrezioni riguardanti il minore fascino esercitato presso i consumatori da iPhone 5C rispetto ad iPhone 5S.

Sebbene Apple non abbia fornito informazioni precise sulle percentuali di vendita di ciascun modello di melafonino, Cook ha ammesso che i numeri registrati da iPhone 5C sono inferiori alle attese. Delusi anche gli analisti, che per il quarto trimestre del 2013 si aspettavano 55 milioni di iPhone venduti.

Risultati migliori per Apple potrebbero arrivare nei mesi a venire, grazie al mercato cinese. Già nel commentare i dati di cui sopra, Peter Oppenheimer, vicepresidente senior e CFO presso Apple, ha reso noto che le vendite dello smartphone iOS in Cina sono raddoppiate su base annuale. E alla luce del recente accordo commerciale siglato con China Mobile, i numeri totalizzati di iPhone potrebbero farsi ancora più consistenti.

Commenti Facebook: