App TIM: come guardare la tv dal cellulare

I nuovi servizi streaming e on demand – con la complicità delle offerte di telefonia mobile sempre più ricche di GB per il traffico dati – rendono possibile guardare la tv dal cellulare anche in mobilità, sfruttando applicazioni e servizi specifici, come quelli di TIM. Dall’app Serie A TIM fino a TIMvision, sono tante le opportunità per sperimentare questo modo innovativo di usufruire dei contenuti video e audio.

Ecco tutte le offerte, dal calcio alle serie tv

Come funziona la tv dal cellulare con TIM

Negli ultimi mesi, il pacchetto di offerte dedicate all’entertainment digitale di TIM è stato reso più lineare: da una parte film e TV, poi sport, musica, libri e riviste e giochi. Per quanto riguarda la tv dal cellulare, TIM prevede diversi servizi: prima di tutto TIMvision, la televisione on demand dell’operatore, disponibile – oltre che su smartphone – anche su tablet, PC, smart tv e con il nuovo decoder 4K ready e con comandi vocali; poi con l’app Serie A TIM, dedicata alla massima serie del campionato di calcio italiano.

Da ricordare, inoltre, che il rapporto tra contenuti video, telefonia e connessione Internet (ADSL o fibra ottica) è molto forte con TIM: esistono infatti offerte congiunte anche con la televisione di Sky, quella di Netflix e quella di Mediaset Premium.

Che cos’è TIMvision

TIMvision è l’esclusivo servizio tv proprietario di TIM, disponibile su diverse piattaforme e gratuito per sempre per tutti coloro che sono titolari di un abbonamento a una delle tre tariffe ADSL e fibra TIM Smart: TIM Smart Mobile, TIM Smart Fibra e TIM Smart Casa.

TIMvision offre più di 8.000 contenuti di vario tipo, come film, serie tv, documentari e così via, oltre all’archivio delle trasmissioni dei principali canali Rai e quelli di La7, per quanto riguarda l’ultima settimana. L’offerta, per chi non è titolare di un abbonamento TIMvision, ha un costo di 5 euro al mese, ma per chi vuole provare il servizio entro quest’anno, fino al 31 dicembre il primo mese è gratuito.

TIMvision consente anche l’accesso a Videostore, una sezione dove è possibile noleggiare o acquistare le novità appena uscite dalle sale cinematografiche, le serie e  i cartoni/programmi per bambini e ragazzi.

Il servizio, con un solo abbonamento, permette di vedere TIMvision su fino a 6 diversi dispositivi senza alcun costo aggiuntivo, dove e quando si vuole. In più il traffico Internet utilizzato per vedere i contenuti su rete mobile TIM, accedendovi quindi da smartphone o da tablet, è gratuito, in quanto non erode i dati dell’abbonamento mobile.
Confronta le varie offerte TIM Smart
Facoltativo è il nuovo decoder di TIMvision, che costa 2 euro al mese per chi ha una delle offerte ADSL Telecom di TIM Smart. Il decoder è in grado di visualizzare anche contenuti in altissima definizione, ha il telecomando con comandi vocali grazie alla voice recognition, il digitale terrestre integrato e può anche essere utilizzato per guardare Netflix (ovviamente pagando l’abbonamento a parte).

Con il decoder, d’altronde, si può accedere ai contenuti in lingua originale con i sottotitoli, mentre senza il dispositivo tutti i programmi vengono trasmessi in italiano.

L’App Serie A TIM TV

Se TIMvision è il servizio di TIM per quanto riguarda le serie tv, i documentari, i film, i cartoni animati e così via, l’app Serie A TIM TV ha come oggetto il campionato di calcio. Grazie a quest’app per smartphone è possibile vedere una o tre partite in diretta per ogni giornata della Serie A (che è appunto sponsorizzata da TIM).

Oltre alla diretta, ci sono anche contributi pre e post partita, commenti tecnici, approfondimenti con campioni sia del presente che del passato. In più durante le dirette è possibile consultare i dati ufficiali delle partite in modo interattivo, come le statistiche dell’incontro, i dati delle prestazioni atletiche delle squadre e dei giocatori, la “heat map” con le aree del campo in cui si sono mossi e così via.

Come acquistare le partite da guardare sul cellulare? Con la modalità pay per view, a disposizione di tutti coloro che hanno scaricato questa app sul proprio smartphone, anche se non sono abbonati TIMvision o non sono abbonati a una delle offerte Telecom ADSL. Chi ha un decoder TIMvision, fino al 31 ottobre in promozione potrà vedere le partite trasmesse dal canale Serie A TIM TV.

L’applicazione per le dirette delle partite di calcio è disponibile sui dispositivi Android a partire dalla versione 4.0.3, iOS dalla versione 8.0, Windows dalla 8.x, su WP Universal: WP10, oltre che su Chromecast. Per quanto riguarda i costi, la singola partita in diretta ammonta a 1,99 euro IVA inclusa, mentre le tre partite per turno in diretta costano 3,99 euro, IVA inclusa. Per la nona giornata, in programma il 22 e il 23 ottobre 2016, le partite in programma sono il derby della Lanterna Sampdoria-Genoa, Empoli-Chievo e Bologna Sassuolo. La decima giornata vedrà sfidarsi Fiorentina e Crotone, Inter e Torino, Palermo e Udinese. L’undicesima giornata offrirà le dirette di Bologna-Fiorentina, Atalanta-Genoa e Milan-Pescara.

Per chi invece vuole utilizzare il proprio cellulare come fonte per le trasmissioni da vedere sulla televisione, c’è il pack TIMvision comprensivo di Chromecast a 39 euro, per avere anche il dongle di Google che consente di collegare smartphone e tablet alla TV e avere TIMvision incluso per tre mesi.
Confronta le offerte tv

Commenti Facebook: