Antenne 5G in Italia: lo stato della copertura 5G

Il 5G è disponibile anche in Italia e in diverse parti del Paese sono state installate le apposite antenne, nonostante una certa resistenza da parte di qualcuno. Vodafone e Tim hanno lanciato le loro offerte la scorsa estate mentre WindTre ha reso disponibile la nuova tecnologia ai suoi clienti da questo novembre. Ecco tutti i dettagli sullo stato attuale della copertura 5G in Italia

Antenne 5G in Italia: lo stato della copertura 5G

Il 5G è il più recente standard per le reti di telefonia mobile e utilizza le bande 700 MHz, 3.700 MHz e 26 GHz. Questa tecnologia avrà un impatto importante non solo per quanto riguarda gli smartphone ma anche favorirà la diffusione dell’Internet of Things (IoT) e accelererà l’evoluzioni in ambiti come mobilità, urbanistica e l’industria. Il 5G garantisce una velocità anche 20 volte superiore al 4G LTE sia in download sia in upload. Il tempo di risposta di questa tipologia di rete sarà nettamente ridotto rispetto alle infrastrutture attuali e si potranno connettere ancora più dispositivi.

Antenne 5G in Italia: lo stato della copertura 5G

Il 5G è ancora una tecnologia poco diffusa in Italia. Ad oggi solo alcune grandi città sono effettivamente raggiunte dal segnale. Ernst Young prima dello scoppio della pandemia di Coronavirus stimava che il 5G avrebbe raggiunto il 17% degli italiani nel 2020 ed entro l’anno successivo il 31%.

Vodafone permette di navigare al massimo della velocità nelle città di Milano, Bologna, Torino, Roma e Napoli. Sono raggiunte anche alcune aree dei Comuni di Assago, Bollate, Bresso, Carugate, Cassina de’ Pecchi, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cusano Milanino, Garbagnate Milanese, Lainate, Legnano, Melegnano, Novate Milanese, Opera, Parabiago, Pessano con Bornago, Pioltello, Rho, Rozzano, San Donato Milanese, San Giorgio su Legnano, San Giuliano Milanese, Sedriano, Segrate, Senago, Sesto San Giovanni, Solaro, Trezzano sul Naviglio. Vodafone prevede di arrivare a una velocità di 10 Gigabit al secondo e 100 città coperte entro qualche anno.

Tim consente di navigare fino a 2 Gigabit al secondo nelle città di Roma, Milano, Torino, Firenze, Napoli, Ferrara, Bologna, Genova, Sanremo, Brescia e Monza e nelle località turistiche di Livigno, Cortina e Selva di Val Gardena. I prossimi Comuni ad essere raggiunti saranno Verona, Matera e Bari. L’obiettivo del gestore entro il 2021 è arrivare a coprire 120 città, 245 destinazioni turistiche, 245 distretti industriali e 200 progetti specifici per le grandi imprese.

WindTre è stato l’ultimo operatore a lanciare la sua offerta 5G e afferma di aver già coperto il 40% della popolazione. Attualmente la nuova tecnologia è disponibile nei capoluoghi e territori provinciali di Arezzo,  Avellino, Belluno, Benevento, Bolzano, Brescia, Campobasso, Catania, Chieti,  Firenze, Foggia, Frosinone, Genova, Isernia, Lecco, Matera, Nuoro, Palermo, Perugia, Pesaro Urbino, Pordenone, Potenza, Sassari, Savona, Siena, Sondrio, Taranto, Torino, Trento, Treviso, Verona e Vicenza e nei capoluoghi di provincia di Ancona, Forlì, Gorizia, Latina, Ravenna, Trapani.

Fastweb a fine giugno 2019 ha stretto una partnership con WindTre per la realizzazione di una rete 5G condivisa. WindTre gestirà la linea ma le due aziende opereranno in modo indipendente. L’obiettivo è arrivare a coprire il 90% della popolazione entro il 2026. Per quanto riguarda Iliad non ci sono notizie ufficiali in merito all’adozione della nuova tecnologia ma l’operatore sta ulteriormente espandendo la sua rete proprietaria e le prime offerte potrebbero arrivare già nel 2021.

Negli anni a livello globale è nato un movimento di protesta nei confronti del 5G, accusato di essere pericoloso per la salute. A giugno 2020 l’Alleanza Italiana Stop 5G, associazione che dal 2018 chiede una moratoria per le nuove antenne, affermava che in Italia ci fossero 500 Comuni in cui è impedita l’installazione di antenne per l’ultimo standard di reti mobili. “Tra questi – si legge in uno dei manifesti informativi dell’Alleanza Italiana Stop 5G330 ordinanze sindacali emanate anche nelle città capoluogo di Foggia, Udine, Vicenza, Grosseto, Pistoia, Fermo, Messina, Ragusa, Siracusa, Enna, con i consigli comunali di Trento, Bolzano Catania, Bologna, Firenze e Torino che hanno approvato mozioni per la precauzione“.  A luglio anche il sindaco di Reggio Calabria ha firmato un’ordinanza per la sospensione precauzionale della sperimentazione e attivazione del 5G.

Wired ha stimato che circa 4.5 milioni di italiani abitano in territori in cui è stata proibita l’installazione di nuove antenne. La rivista tech comunque sottolinea che i numeri diffusi dall’Alleanza Italiana Stop 5G siano sovrastimati in quanto tengono conto anche di misure come ordini del giorno, mozioni o delibere di indirizzo che di fatto non bloccano il 5G a livello locale. I Comuni no 5G sarebbero quindi circa 431 in tutto il Paese. Con il decreto Semplificazioni sono stati comunque introdotti emendamenti per bloccare le ordinanze dei sindaci mentre Vittorio Colao, capo della task force governativa anti Covid-19 ed ex amministratore delegato di Vodafone, ha proposto di alzare i limiti elettromagnetici del 5G, che in Italia sono molto al di sotto della media europea (20 volt/metro (V/m). In Spagna, Francia, Germania e Gran Bretagna, ad esempio, è stato adottato il limite di 61 V/m previsto dalle linee guida della Commissione internazionale per la protezione delle radiazioni non ionizzanti (Icnirp).

Le migliori offerte di telefonia mobile 5G

Per poter navigare in 5G bisogna sottoscrivere le apposite offerte telefonia mobile, essere sotto copertura per questa tecnologia e disporre di uno smartphone abilitato. Ad oggi solo Tim, Vodafone e WindTre dispongono di piani ad hoc per il 5G e con le tariffe telefono incluso permettono di acquistare a rate un dispositivo con supporto all’ultimo standard di rete. Tra gli smartphone compatibili abbiamo:

  • Samsung Galaxy S10 5G
  • LG V50 ThinQ 5G
  • Xiaomi Mi MIX 3 5G
  • Samsung Galaxy S20 5G
  • Samsung Galaxy S20+ 5G
  • Samsung Galaxy S20 Ultra 5G
  • Samsung Galaxy Note10+ 5G
  • Samsung Galaxy A90 5G
  • Huawei P40 5G
  • Huawei P40 Pro 5G
  • Huawei Mate20 X 5G
  • Xiaomi Mi 10 5G
  • Motorola G 5G Plus
  • Oppo Find X2 Pro 5G
  • Oppo Find X2 Lite 5G
  • TCL 10 5G

WindTre

WindTre include gratuitamente la navigazione 5G in alcune tariffe.

Minuti e SMS Gigabyte Costo mensile Attivazione SIM Note
Unlimited 5G illimitati (200 minuti verso l’estero) illimitati alla massima velocità (5G Priority Pass) 29,99 euro Gratuita se l’offerta resta attiva per almeno 24 mesi 10 euro Assistenza dedicata al 159
Xlarge Easy Pay minuti illimitati (50 minuti verso l’estero)

200 SMS
100 GB alla massima velocità (5G Priority Pass) 16,99 euro Gratuita con attivazione online o 6,99 euro se l’offerta è sottoscritta in negozio e resta attiva per almeno 24 mesi 10 euro Assistenza dedicata al 159

Confronta le offerte di WindTre »

In tutte le tariffe sopra elencate sono inclusi i servizi:

  • Segreteria telefonica al numero 4200
  • Ti ho cercato
  • SMS ricevuta di ritorno

Vodafone

Vodafone permette di navigare alla velocità del 5G a chi attiva le offerte della famiglia Infinito, che includono minuti, SMS e Gigabyte illimitati, RED Digital, Shake it Easy e Giga Family Infinito Edition. L’opzione 5G Start può comunque essere associata anche ad altre offerte al costo di 5 euro al mese. L’operatore specifica che per navigare alla massima velocità è necessaria una SIM da almeno 128K.

Minuti e SMS Gigabyte Costo mensile Attivazione SIM Note
Infinito illimitati (200 minuti in USA, Canada, Monaco e tanti altri Paesi) illimitati (1 GB in roaming in Ue – velocità fino a 2 Megabit al secondo in 5G) 24,99 euro con Smart Pay (altrimenti 36,99 euro) 5 euro se si consumano 384 euro di ricariche (22,5 euro per i già clienti di Vodafone) Gratuita TOP Service (accesso privilegiato al 190) incluso

6 mesi di NOW TV Cinema (poi 9,99 euro al mese)
Infinito Gold Edition illimitati (300 minuti in roaming in in USA, Canada, Monaco e tanti altri Paesi) illimitati (2 GB in roaming in Ue – velocità fino a 10 Megabit al secondo in 5G) 29,99 euro con Smart Pay (altrimenti 39,99 euro) 5 euro se si consumano 575 euro di ricariche (22,5 euro per i già clienti di Vodafone) Gratuita TOP Service (accesso privilegiato al 190) incluso

6 mesi di NOW TV Cinema (poi 9,99 euro al mese)
Infinito Black Edition illimitati (500 minuti in roaming in in USA, Canada, Monaco e tanti altri Paesi) illimitati (5 GB in roaming in Ue – velocità fino a 1 Gigabit al secondo in 5G) 39,99 euro con Smart Pay (altrimenti 59,99 euro) 5 euro se si consumano 575 euro di ricariche (22,5 euro per i già clienti di Vodafone) Gratuita TOP Service (accesso privilegiato al 190) incluso

6 mesi di NOW TV Cinema (poi 9,99 euro al mese)
RED Digital illimitati 40 GB 18,99 euro con Smart Pay (altrimenti 24,99 euro) 6,99 euro se si consumano 269 euro di ricariche (22,5 euro per i già clienti di Vodafone) Gratuita Giga illimitati per chat, social network, mappe e streaming musicale

6 mesi di NOW TV Cinema (poi 9,99 euro al mese)
Shake it Easy (solo per under 30) illimitati 60 GB 14,99 euro con Smart Pay 6,99 euro Gratuita Giga illimitati per chat, social network, mappe e streaming musicale

6 mesi di NOW TV Cinema (poi 9,99 euro al mese)

TIDAL premium incluso per 12 mesi (poi 8,99 euro al mese)

Confronta le offerte di Vodafone »

Tim

Tim include gratuitamente la navigazione in 5G nelle tariffe della famiglia Advance. L’opzione 5G On può essere associata anche ad altri piani al costo di 10 euro al mese.

  Minuti e SMS Gigabyte Costo mensile Attivazione SIM Note
Advance 5G  illimitati 50 GB alla velocità di 2 Gigabit al secondo in 5G (20 GB in roaming in Ue) 29,99 euro 9 euro una tantum gratuita Video in HD e ultra HD, Priorità di Rete (Giga First Class), Lo Sai, Chiama ora
Advance 5G Unlimited illimitati (250 minuti e 250 SMS in roaming in Ue, USA e Canada + 250 minuti verso Svizzera e Monaco) illimitati alla velocità di 2 Gigabit al secondo in 5G (20 GB in roaming in Ue e 3 GB verso verso Svizzera, Monaco, USA e Canada) 39,99 euro gratuita gratuita Video in HD e ultra HD, Priorità di Rete (Giga First Class), Lo Sai, Chiama ora, TIMGAMES incluso per 3 mesi

Confronta le offerte di Tim »

Commenti Facebook: