Annullamento partenza e rimborso del viaggio: come funziona

Se il guaio è un annullamento partenza, al rimborso del viaggio ci pensano le assicurazioni viaggi. Anche quando la vacanza o il viaggio di lavoro sono organizzati con largo anticipo, è facile che alcuni imprevisti costringano a disdire la prenotazione e a rimanere a casa (impegni di lavoro, malattia, infortunio etc etc…). In questi casi il risarcimento per restituzione spese biglietto e hotel lo garantiscono le assicurazioni viaggi: ecco quali sono e come funzionano.

Risarcimento assicurazioni viaggi. Le coperture per ottenere la restituzione delle spese volo+hotel

Tra gli imprevisti che rovinano una vacanza o un viaggio di lavoro c’è l’improvviso annullamento partenza dovuto a malattia, impegni inderogabili o infortunio. Nasce per questo la necessità di richiedere il rimborso del viaggio per coprire le spese già sostenute prima della disdetta del volo o dell’hotel. E’ bene sapere che in questi casi il risarcimento è garantito solo se, prima della data stabilita per il viaggio, si è provveduto ad acquistare assicurazioni viaggi per annullamento. Quando al contrario si è sprovvisti di copertura (purtroppo) la disdetta viene addebitata interamente al cliente che non potrà ottenere indietro alcunché.
Confronta Assicurazioni Viaggi

Annullamento partenza: come richiedere il rimborso viaggio

L’assicurazione annullamento partenza serve a tutelarsi dalle ingenti perdite di denaro dovute alla disdetta della prenotazione. Chi acquista una polizza di questo tipo infatti può ottenere la restituzione (in tutto o in parte) di quanto speso prima di partire. Il costo delle assicurazioni varia di compagnia in compagnia, ma generalmente l’Rc disdetta volo+hotel ha un prezzo davvero contenuto che parte da 9 Euro circa. Quando si prenota un volo online, viene spesso richiesto prima di confermare il biglietto di acquistare l’assicurazione viaggio, non tutti sanno però che questa può essere acquistata anche separatamente e a costo inferiore, rivolgendosi alle compagnie specializzate in assicurazioni viaggi.

Stesso discorso vale per l’annullamento della prenotazione hotel. Chi si rivolge alle agenzie di viaggio (o prenota pacchetti online, magari All Inclusive) può scegliere di accettare la polizza della compagnia proposta o di cercare altrove. In particolare, esistono due compagnie in Italia specializzate in annullamento partenza e rimborso viaggio: ecco quali sono e quali coperture offrono.

Rimborso viaggio Coverwise e Columbus Direct

La proposta di Coverwise riguarda la polizza annullamento partenza volo+hotel, e permette di ottenere il rimborso del viaggio nei casi di disdetta. Quando le cose non vanno secondo i piani e si è costretti a cancellare il viaggio, avere un’assicurazione annullamento viaggio può davvero fare la differenza, e sollevare dall’onere delle penali che di norma vengono applicate dalle compagnie di volo e dagli hotel. La polizza di Coverwise è stata studiata per proteggere il viaggiatore in questi casi, e può essere acquistata singolarmente come prodotto a sé stante o come garanzia facoltativa da aggiungere agli altri prodotti offerti da Coverwise (tutela bagaglio, spese mediche etc etc…). Il costo è a partire da 11,14 Euro.

Anche Columbus Direct offre una buona soluzione in queste circostanze. All’acquisto della polizza è possibile indicare esattamente l’importo che si è speso per la vacanza, pagando esclusivamente per la polizza di cui si ha bisogno e che assicura contro il verificarsi di numerose situazioni che possono portare ad annullamento partenza, come una malattia o un’infortunio (propri, di un famigliare o di un collega di lavoro), la perdita del posto di lavoro (caso licenziamento) e nei casi di incendio o furto in cui si necessita di rimanere a casa.
Confronta preventivi polizze viaggi

Commenti Facebook: