Android e iOS, guerra all’ultimo MB per il traffico Internet mobile

Net Application ha fornito una recentissima stima sull’andamento dei sistemi operativi maggiormente utilizzati dai titolari di smartphone e tablet quando si tratta di “consumare” traffico dati Internet da mobile. Ebbene, i due brand di riferimento del mondo Samsung e Apple sembrano oramai esser giunti ad una situazione di sostanziale parità.

Android e iOS si spartiscono quasi il 90% del traffico dati mobile
Android e iOS si spartiscono quasi il 90% del traffico dati mobile

Stando a quanto affermano le rilevazioni Net Application sulla ripartizione del traffico dati tra i vari sistemi, infatti, iOS di Apple sarebbe sempre in vantaggio con il 45,61%. Una leadership che è tuttavia messa in grande (grandissima) aleatorietà dalla posizione di Google, il quale, con il suo Android, può ben rappresentare il 43,75% del traffico dati da Internet mobile, permettendo pertanto al binomio iper-competitivo Apple / Samsung di poter vantare una fetta di torta pari a oltre l’89%.

Scopri offerte Internet mobile

Per quanto concerne gli altri player di mercato, le posizioni sono – naturalmente – di forte minoranza. Troviamo pertanto il Java ME con il 3,77%, il Symbian con il 2,73%, il Windows Phone con l’1,99%, il BlackBerry con l’1,36% e il Kindle con lo 0,67%. Gli altri sistemi si spartiscono un poco invidiabile 0,12%.

Ma cosa accadrà, ora, nel prossimo futuro? Gli analisti di mercato sembrano essere orientati nel valutare l’Android quale prossimo leader. Sarà veramente così?

Commenti Facebook: