Ancora rincari sulle bollette di luce e gas per ottobre

Il mese di ottobre sarà sicuramente più fresco a livello climatico rispetto alle scorse settimane, ma sarà caldissimo per quanto riguarda le bollette di luce e gas: si preannunciano, infatti, dei nuovi rincari sull’energia elettrica (+1,4%) e gas (+1,1%), per un totale di circa 14 euro per il gas e 7,6 euro per la luce in più all’anno per le famiglie e i piccoli consumatori serviti in tutela sulle due bollette.

Confronta tariffe energia

Sull’energia elettrica, ad incidere negativamente sui costi sono stati diversi fattori: dall’aumento delle quotazioni del petrolio (questa volta non previsto) all’aumento del gettito per coprire gli incentivi sulle fonti rinnovabili.

Per quanto riguarda l’aumento del gas, invece, l’impennata è stata minore rispetto a quanto previsto, grazie all’applicazione del nuovo metodo di aggiornamento della “quota energia” che l’Autorità per l’Energia ha approvato all’inizio di questa estate. Una scelta che ha impedito un aumento ulteriore di 7 euro all’anno.

Confronta tariffe gas

Si prevedono, inoltre, ulteriori ribassi sul prezzo del gas, grazie all’entrata in vigore di un nuovo step della riforma sulla Quota Energia. Per ora l’Authority non quantifica il risparmio previsto, ma è comunque una notizia confortante per le famiglie, che lascia sperare ad un 2013 più positivo rispetto all’anno in corso: dall’inizio del 2012, infatti, le bollette di luce e gas sono arrivate (tenendo conto anche dei rincari in arrivo questo mese) a sfiorare i 160 euro di aumento.

Commenti Facebook: