Anche Barletta e Andria possono volare sulla fibra di Telecom

Prosegue in Puglia il forte investimento di Telecom Italia, che ha intenzione di portare entro il 2016 la fibra ottica in 148 comuni della Regione per una connettività da 30 Mbps (50 Mbps a partire da aprile) con velocità potenziali fino a 100 Mbps. Anche gli abitanti delle due città di Barletta e Andria in questi giorni hanno cominciato ad accedere al nuovo servizio.

Fibra5
Prosegue in Puglia l'allacciamento di nuovi comuni alla fibra ottica

La copertura per la fibra ottica a Barletta è al momento pari al 35% della popolazione, cioè 9mila unità abitative. Entro l’anno Telecom Italia ha intenzione di portare la sua banda ultralarga al 90% degli abitanti.

Per quanto riguarda Andria, le unità abitative che possono già connettersi alla fibra sono 10mila, il 43% della popolazione. Come per Barletta, anche qui l’obiettivo è raggiungere in questo 2015 il 90% di copertura.
Scopri TuttoFibra
La tecnologia usata per la fibra ottica di Barletta e Andria è il Fiber to the cabinet o FTTC, che permette di collegare all’armadio stradale le singole utenze riducendo così al minimo disagi, scavi e posa di nuovi cavi.

Per chi vuole attivare una nuova offerta con Telecom Italia e la sua fibra, gli abbonamenti partono da 29 euro al mese per i primi sei mesi per la clientela consumer e da 35 euro al mese per la clientela business (attivando contestualmente un altro servizio di Impresa Semplice).

Commenti Facebook: