Aerei ad energia solare? Li piloterete su Facebook

Energia pulita e digitale vanno d’accordo, d’accordissimo se poi i big del settore intendono dare manforte a tutta una serie di curiosissimi progetti green. Ci ha pensato questa volta la creatura di Zuckerberg a dare vita ad un progetto parecchio interessante sponsorizzato nientemeno che da Altran. “Mission Altran – The Solar Impulse Experience” infatti sarà il nuovo gioco di aerei che vi trascineranno nei cieli del più popolare social network al mondo.

Lasciatevi trascinare nei cieli del social network più popolare al mondo, ci pensa Altran

Sono aerei che vanno ad enegia solare quelli concepiti per il videogame “Mission Altran – The Solar Impulse Experience”. Altran ha fatto sapere di credere molto al prodotto, e che il lancio su Facebook non a caso potrebbe portare ad ulteriori partnership sempre improntate verso la causa ambientale in un futuro prossimo. Del resto il gioco è stato creato da Nextedia, un’azienda indipendente operante nel campo del digitale integrato, che lavora da un po’ di tempo in stretta collaborazione con il team di esperti di Altran impegnato nella simulazione di volo e nella creazione dei velivoli alimentati ad energia solare.

L’obiettivo di Altran in questo specifico frangente è proprio quello di voler mettere alla prova gli utenti diretti interessati con un progetto che Altran segue da parecchio tempo: Mission Control Centre (Mcc), il centro nevralgico di ogni volo, costantemente in contatto con il pilota a bordo del Solar Impulse. Altran del resto è partner del progetto Solar Impulse da parecchio tempo ed assieme ai suoi fondatori ha sempre contribuito con una serie di importanti approfondimenti alla causa centrale del progetto tutta incentrata sull’energia verde.

Frédéric Fougerat, vice presidente di Atran ha commentato l’iniziativa ludica spiegando “Mission Altran è molto più di un serious game: è un elemento dell’innovazione nel campo della comunicazione. Nel condividere con i giocatori l’esperienza unica dei nostri Innovation Make promuove il marchio Altran e in particolare l’immagine del Gruppo quale datore di lavoro. Assistiti dai componenti del team del Solar Impulse, i giocatori potranno tracciare la rotta di volo del velivolo in ogni fase della missione, facendo riferimento ai dati geografici e meteorologici utilizzati durante i voli reali. Scopo del gioco: giungere a destinazione con quanta più energia solare residua nelle batterie”.

Un’idea simpatica e certamente green che va a rinforzare la sempre più orientata visione d’impresa delle aziende per così dire “illuminate”, chissà se da simulazione virtuale un giorno si passerà ad una realtà vera e propria e altamente diffusa basata su aerei ad energia solare.

Confronta Offerte Energia »

Commenti Facebook: