ADSL TIM o Vodafone? Come scegliere

TIM e Vodafone sono probabilmente i due più noti provider italiani, insieme con Infostrada, e le loro offerte recentemente rinnovate (soprattutto quelle di TIM) hanno permesso ai nuovi abbonati di arrivare fino ai 300 Mbit/s in alcune città con la fibra ottica. Qui di seguito vediamo, parlando di ADSL TIM o Vodafone, come scegliere l’offerta più adatta alle nostre necessità.

Che cosa controllare quando si cerca l'offerta giusta

Un confronto su più livelli

ADSL TIM o Vodafone: come scegliere? Per non pentirsi poi di una scelta affrettata è necessario prendere in considerazione diversi elementi e trovare in questo modo una tariffa su misura.

La velocità

Per quanto riguarda la velocità, sia TIM che Vodafone offrono ADSL da 20 Mbit/s in download e 1 Mbit/s in upload. La fibra ottica arriva a 300 Mbit/s in download e 20 Mbit/s in upload al massimo con entrambi gli operatori; per TIM questo vale a Milano, invece per Vodafone l’offerta è attiva sia a Milano che a Bologna e a Torino. Nelle altre città raggiunte dal servizio, la velocità della fibra ottica va da 30 a 100 Mbit/s.
Scopri TIM Smart Casa
La cosa migliore è quindi controllare con cura la copertura della zona in cui ci si trova, facendo riferimento al Test ADSL di SosTariffe.it per trovare le offerte più convenienti.

Le telefonate

Le offerte ADSL di TIM e Vodafone comprendono anche le telefonate, ma secondo modalità diverse.

TIM Smart Casa comprende tutte le chiamate verso i numeri fissi e i mobili nazionali senza lo scatto alla risposta.

TIM Smart Mobile e TIM Smart Fibra comprendono le chiamate a 0 centesimi al minuto verso tutti i fissi e i mobili nazionali, con scatto alla risposta di 19 centesimo.

Da ricordare poi che con l’opzione Voce Internazionale, con le offerte TIM è possibile avere telefonate senza limiti verso Andorra, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo (incluse le Isole Azzorre e Madeira), Principato di Monaco, Regno Unito, Slovenia, Spagna, Stati Uniti (tutti gli Stati), Svezia, Svizzera a 5 euro al mese.

Per quanto riguarda Vodafone, invece, Super ADSL e Super Fibra comprendono le chiamate verso i fissi nazionali con scatto alla risposta di 19 centesimi, mentre le chiamate verso i mobili nazionali e i fissi di USA, Canada ed Europa Occidentale Zona 1 (Andorra, Austria, Belgio, Danimarca, Faer Oer, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Jersey, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco (Principato), Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera) costano 19 centesimi al minuto e 19 centesimi di scatto alla risposta. Con Super ADSL Family e Super Fibra Family le telefonate verso fissi e mobili sono invece incluse.

Il costo

È difficile dire quale delle due offerte sia più conveniente, perché non c’è una risposta davvero univoca: dipende dalla quantità di telefonate che vengono fatte, dal possedere già un modem in casa oppure no, eccetera.

Le offerte TIM Smart (Mobile, Casa e Fibra) costano di norma tutte 29 euro al mese per il primo anno e poi 39 euro al mese dopo i primi 12 mesi. L’attivazione è gratuita, mentre il costo del modem cambia: gratuito con TIM Smart Fibra (in comodato d’uso), a noleggio gratis per un anno (con TIM Smart Casa e TIM Smart Mobile). La linea telefonica è compresa.
Scopri Super Fibra
Le offerte Vodafone ADSL e Fibra costano 25 euro al mese per sempre per chi possiede anche un’offerta mobile Vodafone, oppure 25 euro al mese per 12 mesi e poi 29 euro al mese per sempre per tutti gli altri. Le versioni Family (che comprendono le chiamate senza scatto alla risposta) costano invece 30 euro al mese per sempre per chi ha un’offerta mobile Vodafone e 30 euro al mese per 12 mesi e poi 37 euro al mese per tutti gli altri. In questo caso c’è anche un contributo di attivazione pari a 4 euro al mese per 48 mesi. Se non si ha una linea telefonica e bisogna attivarne una nuova, il costo è di 1 euro per 48 mesi.

Commenti Facebook: