ADSL senza telefono: conviene davvero?

Negli ultimi tempi alcune persone possono scegliere di eliminare la linea telefonica fissa, anche a causa dell’uso esclusivo del cellulare. Si rendono conto di avere a casa un vecchio telefono, ormai quasi un soprammobile, che squilla solo quando chiamano i call center per le proposte commerciali. Vediamo se si risparmia veramente.

ADSL senza telefono: non sempre la scelta più conveniente

Le opzioni disponibili per la connessione di casa

I pacchetti delle offerte internet attualmente sul mercato si dividono principalmente in:

  • ADSL o Fibra ottica + linea telefonica fissa
  • ADSL o Fibra ottica senza uso della telefonia
  • Connessione internet con tecnologia Satellitare o WiMAX

Per chi non desidera la linea fissa esistono due possibilità:

  • Le offerte ADSL o Fibra ottica senza uso della telefonia: includono comunque la linea di casa, ma non prevedono minuti voce inclusi o una tariffa flat per le chiamate, che si pagano eventualmente solo a consumo. Si può quindi scegliere di collegare comunque un telefono fisso (per esempio per chiamate di emergenza) oppure di non averlo nemmeno.
  • Le offerte Solo ADSL o Fibra ottica: prevedono solo l’attivazione della connessione internet senza installazione delle prese telefoniche.
  • Le offerte WiMAX o satellitari: connessioni internet che non sfruttano la tecnologia ADSL, ma rispettivamente ponti radio o satelliti.

Esiste una connessione ADSL senza telefono?

Tecnicamente parlando non esiste una connessione ADSL che possa funzionare senza linea telefonica: il traffico dati viaggia insieme a quello telefonico, quindi il filo necessario per la connessione ADSL non può che essere lo stesso.

Esistono però connessioni internet NON ADSL che non necessitano del cavo telefonico e che in quanto tali non possono rientrare nella categoria tecnologica “ADSL”: ne sono un esempio la connessione satellitare (Tooway) e quella WiMAX (Linkem); ovviamente in questo caso i servizi di connessione internet e linea telefonica fissa sono completamente sganciati, ma bisogna verificare attentamente la copertura presente nel proprio comune, che può rivelarsi non ottimale per rendere conveniente una scelta di questo tipo.

Connessione ADSL vs Connessione internet NON ADSL quale scegliere?

In realtà, confrontando le offerte tra le due tipologie di connessioni, non si riscontrano sostanziali differenze, anzi scegliere una connessione satellitare può costare molto di più. Si rischia quindi di accanirsi nella ricerca di una tariffa senza linea telefonica con la convinzione di risparmiare quando invece non è così.

A chi non è quindi interessato al servizio di linea telefonica fissa consigliamo di confrontare quelle offerte che si concentrano sul servizio di connessione internet e che permettono di risparmiare non includendo il traffico telefonico illimitato o minuti voce inclusi all’interno dell’abbonamento.

All’interno di questa categoria, tra le più convenienti c’è sicuramente l’offerta MegaADSL+ di Beactive che con la tariffa valida per sempre di 18,50 euro (rinnovabile ogni 4 settimane) permette di usufruire di una connessione fino a 20 Mega (solo in alcuni comuni fino a 50 Mega). Modem e attivazione sono gratuiti, compresa l’attivazione del servizio su una nuova linea. Inoltre con “Operation Friends” i clienti hanno un mese di navigazione gratuita se portano un amico ad abbonarsi con Beactive.
Scopri MegaADSL+

Commenti Facebook: