Adsl senza canone Telecom, costa di più

SosTariffe, a seguito di una recente decisione della Corte di Giustizia Europea che ha obbligato a proporre offerte ADSL senza linea telefonica, pone di nuovo l’attenzione sulla sentenza italiana AGCOM.

Alessandro Longo ha illustrato su Repubblica.it e il caso dei prezzi “monopolizzati” sulle ADSL naked è tornato al centro dell’attenzione.

La Corte Europea ha vietato in Polonia l’obbligo agli utenti di richiedere anche il telefono per chi in realtà vuole solo la connessione Internet, le cosiddette ADSL nude.

In Italia è possibile sottoscrivere offerte adsl solo internet ma il costo per averle non è conveniente rispetto alle normali offerte adsl con telefono incluso. E’ infatti possibile avere un’offerta Dual Play chiamata comunemente Tuttoincluso (con chiamate e adsl incluse) a partire da 29.90 euro mentre un’offerta adsl Naked parte da un costo di 31 euro (a partire da 19 euro per l’adsl + 12 euro di canone linea).

Rispetto alle normali ADSL con linea telefonica il risparmio per una linea solo adsl non supera i 3 euro.

La situazione paradossale, come già riportato nel precedente articolo, deriva dalla sentenza Agcom che nel 2006 ha obbligato i provider a pagare a Telecom un canone linea per le adsl Naked per coprire i costi affrontati per la manutenzione.

La legge, che salvaguardia i ricavi di Telecom, non fa che danneggiare i consumatori che si trovano dinnanzi una non scelta per il risparmio.

a seguito di una recente decisione della Corte di Giustizia Europea che ha obbligato a proporre offerte ADSL senza linea telefonica, pone di nuovo l’attenzione sulla sentenza italiana AGCOM.

Alessandro Longo ha illustrato su Repubblica.it e il caso dei prezzi “monopolizzati” sulle ADSL naked è tornato al centro dell’attenzione.

La Corte Europea ha vietato in Polonia l’obbligo agli utenti di richiedere anche il telefono per chi in realtà vuole solo la connessione Internet, le cosiddette ADSL nude.

In Italia è possibile sottoscrivere offerte adsl solo internet ma il costo per averle non è conveniente rispetto alle normali offerte adsl con telefono incluso. E’ infatti possibile avere un’offerta Dual Play chiamata comunemente Tuttoincluso (con chiamate e adsl incluse) a partire da 29.90 euro mentre un’offerta adsl Naked parte da un costo di 31 euro (a partire da 19 euro per l’adsl + 12 euro di canone linea).

Rispetto alle normali ADSL con linea telefonica il risparmio per una linea solo adsl non supera i 3 euro.

La situazione paradossale, come già riportato nel precedente articolo, deriva dalla sentenza Agcom che nel 2006 ha obbligato i provider a pagare a Telecom un canone linea per le adsl Naked per coprire i costi affrontati per la manutenzione.

La legge, che salvaguardia i ricavi di Telecom, non fa che danneggiare i consumatori che si trovano dinnanzi una non scelta per il risparmio.

Commenti Facebook: