Adsl Satellitare: l’offerta di Astra

Astra2Connect, per chi ancora non lo sapesse, è un servizio che consente l’accesso alla banda larga via satellite a diversi paesi europei, tra cui l’Italia.

Il servizio è fornito dalla società SES Astra, a sua volta facente parte di SES (Euronext di Parigi e Luxembourg Stock Exchange: SESG), e ha visto negli ultimi tempi una crescita molto consistente della sua utenza.

I numeri parlano di 10.000 utenti in più ogni trimestre e le abitazioni raggiunte in tutta Europa vengono stimate sulle 40.000 unità.

Il servizio copre 14 paesi europei tra cui: Belgio, Lussemburgo, Francia, Germania, Spagna, Olanda nonchè l’Italia.

Un servizio del genere è stato creato per venire incontro a quelle località difficilmente raggiungibili dalla banda larga riuscendo, così, ad attenuare problemi come il digital divide che è ancora molto sentito nel nostro Paese.

adsl-satellitare

L’unica operazione da fare è munirsi dell’hardware per ricevere il segnale dal satellite, tra l’altro disponibile a costi contenuti e che richiede poche semplici procedure di installazione.

In Italia il servizio è fornito da Digitaria, esistono tariffe flat e l’accesso è molto affidabile.

Da non dimenticare che il servizio può essere usato anche per ricezioni televisive e per servizi telefonici (Voip).

ra2Connect, per chi ancora non lo sapesse, è un servizio che consente l’accesso alla banda larga via satellite a diversi paesi europei, tra cui l’Italia.

Il servizio è fornito dalla società SES Astra, a sua volta facente parte di SES (Euronext di Parigi e Luxembourg Stock Exchange: SESG), e ha visto negli ultimi tempi una crescita molto consistente della sua utenza.

I numeri parlano di 10.000 utenti in più ogni trimestre e le abitazioni raggiunte in tutta Europa vengono stimate sulle 40.000 unità.

Il servizio copre 14 paesi europei tra cui: Belgio, Lussemburgo, Francia, Germania, Spagna, Olanda nonchè l’Italia.

Un servizio del genere è stato creato per venire incontro a quelle località difficilmente raggiungibili dalla banda larga riuscendo, così, ad attenuare problemi come il digital divide che è ancora molto sentito nel nostro Paese.

adsl-satellitare

L’unica operazione da fare è munirsi dell’hardware per ricevere il segnale dal satellite, tra l’altro disponibile a costi contenuti e che richiede poche semplici procedure di installazione.

In Italia il servizio è fornito da Digitaria, esistono tariffe flat e l’accesso è molto affidabile.

Da non dimenticare che il servizio può essere usato anche per ricezioni televisive e per servizi telefonici (Voip).

Commenti Facebook: