Accreditare la pensione sopra i 1000 euro con Pensione Facile di BNL

Anche la BNL, banca del gruppo BNP Paribas, ha deciso di lanciare un proprio conto corrente dedicato ai pensionati, in particolare per venire incontro alle necessità degli utenti che percepiscono una pensione al di sopra dei 1000 euro, in linea con quanto previsto dalla Manovra del Governo Monti: il nome del prodotto in questione è Pensione Facile e offre:

  • canone zero per l’accredito della pensione;
  • prelievi illimitati e gratuiti allo sportello (fino ad un massimo di 2000 euro) e presso i punti ATM della banca;
  • operazioni di versamento gratuite;
  • Bancomat gratuito (circuiti Cirrus, Maestro, Pagobancomat, Bancomat);
  • Assegni;
  • servizi di Internet Banking completamente gratuiti;
  • servizi di banca telefonica gratuiti (attraverso il numero verde 800 900 900)
  • domiciliazione delle utenze domestiche gratuita.

Come previsto dalla normativa introdotta con la manovra, l’imposta di bollo non è previsto per tutti coloro che hanno una giacenza inferiore ai 5000 euro. Ricordiamo che questo è un conto gratuito solo ed esclusivamente per chi accrediterà la pensione (ABI 27), altrimenti prevede un costo annuo di 30 euro. Il canone resta comunque azzerato fino al 30 giugno prossimo, per dare tempo ai clienti di adeguarsi alle nuove regole.

Non è possibile aprire il conto Pensione Facile online ma ci si dovrà recare presso una delle filiali BNL sparse sul territorio nazionale. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito www.bnl.it mentre con il nostro comparatore di conti correnti potrete confrontare il nuovo prodotto del gruppo BNP Paribas con le altre soluzioni disponibili sul mercato per i pensionati.

Commenti Facebook: