Account Facebook si può ereditare: negli Stati Uniti è già realtà

Secondo quanto affermano le ultime stime disponibili, su Facebook vi sarebbero almeno 3 milioni di defunti. Una stima che è tuttavia da rivedere in rapido rialzo, e che pone un problema particolarmente serio: cosa fare degli account relativi a persone scomparse?

Facebook permette di ereditare i propri account
Facebook permette di ereditare i propri account

A porsi il problema è stato, negli scorsi giorni, un post comparso sul blog ufficiale di Facebook a firma di Vanessa Callison-Burch, Jasmine Probst e Mark Grovea, rispettivamente Product Manager, Content Strategist e Software Engineer,  i quali sostengono che oltre ad essere un luogo per poter condividere e connettersi con amici e familiari, Facebook può altresì essere un luogo per ricordare e onorare coloro che abbiamo perso.

Confronta offerte Internet mobile

Di qui, l’introduzione di una nuova funzione del social network che permetterà di “ereditare” gli account delle persone decedute. Denominata Legacy Contact, la funzione permetterà di nominare un vero e proprio erede digitale che al momento del decesso potrà gestire l’account della persona defunta.

Al momento la nuova funzionalità risulta essere disponibile negli soli Stati Uniti, ma presto sarà allargata in tutto il mondo. Sarà dunque sufficiente recarsi nelle impostazioni di sicurezza e individuare il proprio erede digitale, per potersi assicurare una corretta gestione della propria pagina Facebook. Anche da morti.

Commenti Facebook: