A fine maggio La7 On Demand

La7 On Demand sarà visibile sul DTT per la fine di maggio. Tutte le persone con decoder o televisore con il bollino Gold e connessione a banda larga troveranno La7 On Demand tra i canali del digitale terrestre, e potranno rivedere tutti i programmi della settimana precedente.

Il direttore generale di Telecom Italia Media Marco Ghigliani ha comunicato il lancio de La7 alla quinta conferenza nazionale sulla TV digitale. “Dopo aver lanciato la catch up nel dicembre scorso e il nuovo canale La7d, siamo al lavoro per questo nuovo ed esclusivo servizio che porterà sul digitale terrestre la nostra offerta web de La7.tv. Basterà utilizzare il classico telecomando e ogni telespettatore potrà quindi muoversi sulla griglia del palinsesto di La7, scegliere e rivedere il programma preferito a pieno schermo attraverso la semplice connessione ADSL di casa”.

La7_on_demand

Continua Marco Ghigliani, “Sempre utilizzando il telecomando si potrà interrompere al trasmissione andare avanti o indietro e tornare alla schermata di selezione dei video. Il servizio sarà completamente gratuito perchè sostenuto dalla stessa pubblicità inserita nel sito, con spot dalla durata massima di 15-20 secondi. La7 on demand rappresenta una nuova tappa nel percorso di integrazione ta TV e Web”.

Dal 17 maggio invece, sul digitale terrestre ci sarà un nuovo canale per l’entertainment e la musica: MTV+ che non sarà la copia di MTV ma avrà un proprio palinsesto tutto nuovo, spiega Marco Ghigliani “al mattino trasmissioni dedicate a un pubblico più adulto e al femminile, nel pomeriggio troveranno spazio segmenti più leggeri e giovanili.

Anche gli show rifletteranno il meglio del mondo di MTV Italia attraverso produzioni locali e internazionali, anteprime, grandi eventi. E non mancherà uno sguardo al passato con programmi storici diventati capisaldi della cultura pop che ha caratterizzato in questi anni il brand MTV.

nd sarà visibile sul DTT per la fine di maggio. Tutte le persone con decoder o televisore con il bollino Gold e connessione a banda larga troveranno La7 On Demand tra i canali del digitale terrestre, e potranno rivedere tutti i programmi della settimana precedente.

Il direttore generale di Telecom Italia Media Marco Ghigliani ha comunicato il lancio de La7 alla quinta conferenza nazionale sulla TV digitale. “Dopo aver lanciato la catch up nel dicembre scorso e il nuovo canale La7d, siamo al lavoro per questo nuovo ed esclusivo servizio che porterà sul digitale terrestre la nostra offerta web de La7.tv. Basterà utilizzare il classico telecomando e ogni telespettatore potrà quindi muoversi sulla griglia del palinsesto di La7, scegliere e rivedere il programma preferito a pieno schermo attraverso la semplice connessione ADSL di casa”.

La7_on_demand

Continua Marco Ghigliani, “Sempre utilizzando il telecomando si potrà interrompere al trasmissione andare avanti o indietro e tornare alla schermata di selezione dei video. Il servizio sarà completamente gratuito perchè sostenuto dalla stessa pubblicità inserita nel sito, con spot dalla durata massima di 15-20 secondi. La7 on demand rappresenta una nuova tappa nel percorso di integrazione ta TV e Web”.

Dal 17 maggio invece, sul digitale terrestre ci sarà un nuovo canale per l’entertainment e la musica: MTV+ che non sarà la copia di MTV ma avrà un proprio palinsesto tutto nuovo, spiega Marco Ghigliani “al mattino trasmissioni dedicate a un pubblico più adulto e al femminile, nel pomeriggio troveranno spazio segmenti più leggeri e giovanili.

Anche gli show rifletteranno il meglio del mondo di MTV Italia attraverso produzioni locali e internazionali, anteprime, grandi eventi. E non mancherà uno sguardo al passato con programmi storici diventati capisaldi della cultura pop che ha caratterizzato in questi anni il brand MTV.

Commenti Facebook: