5G in Italia: la velocità è ancora limitata ma le offerte sono sempre più convenienti

Il 5G in Italia sta registrando una diffusione molto rapida. Dalla fine del 2020, infatti, tutti gli operatori MNO (TIM, Vodafone, WINDTRE e Iliad) possono contare su di una rete 5G proprietaria per consentire agli utenti la possibilità di sfruttare la nuova generazione di reti mobili. Il nuovo report di Open Signal conferma, però, che la velocità delle reti 5G in Italia è ancora limitata. Nel frattempo, però, i costi per l'accesso al 5G sono contenuti e le offerte per l'accesso alla nuova rete non mancano di certo.

5G in Italia: la velocità è ancora limitata ma le offerte sono sempre più convenienti

Dal 2019 è possibile accedere alla rete 5G in Italia grazie alle reti di Vodafone e TIM. Dalla fine del 2020 anche WINDTRE e Iliad hanno messo a disposizione la rete 5G per i loro clienti. Tutti e quattro gli operatori MNO in Italia, quindi, consentono di sfruttare la rete mobile di nuova generazione. Nel frattempo, anche Fastweb, operatore virtuale su rete WINDTRE, ha reso disponibile il 5G, incrementando ulteriormente le opzioni a disposizione degli utenti per l’accesso a questa tecnologia.

Il nuovo report di Open Signal ci conferma, però, che la velocità media delle connessioni 5G in Italia è ancora bassa e nettamente inferiore a quella registrata in altri Paesi. La strada per lo sfruttando completo della rete mobile di nuova generazione è, quindi, ancora molto lunga. Oltre alla copertura, gli operatori dovranno lavorare per migliorare le performance garantendo un accesso ad Internet in mobilità sempre più efficiente e veloce, sia in termini di download che upload.

5G in Italia: la velocità è ancora limitata

I dati raccolti dall’indagine di Open Signal, che si riferisce al periodo compreso tra il 1° febbraio e il 1° maggio del 2021, ci conferma che in Italia il 5G presenta ancora una velocità molto limitata. Per quanto riguarda la velocità media in download, infatti, il nostro Paese è agli ultimi posti dell’area EMEA con un valore rilevato di 92,7 Mbps.

Anche per la velocità di picco in download (484,5 Mbps) e per la velocità in upload (15,7 Mbps) i dati dell’Italia non brillano di certo se paragonati a quelli registrati da altri Paesi. Nel resto d’Europa si viaggia, in molti casi a velocità superiori del 50%. In alcuni casi, come la vicina Svizzera, le velocità raggiunte dal 5G sono più del doppio rispetto a quanto sono in grado di fare le reti italiane. Per i dati completi è possibile fare riferimento al sito Open Signal.

5g italia open signal

I dati raccolti dall’indagine di Open Signal, vedono l’Italia occupare le ultime posizioni in tutte le principali categorie relative alle reti 5G. Oltre ai problemi di copertura (ancora limitata in buona parte del territorio nazionale), i dati sulle prestazioni ci confermano che la strada da percorrere è ancora molto lunga. I dati, però, non potranno che migliorare nel corso del prossimo futuro. Accedere al 5G in Italia, inoltre, è molto economico grazie a diverse offerte disponibili a basso costo.

Le offerte 5G in Italia: si parte da meno di 10 euro al mese

In attesa di un progressivo potenziamento delle reti 5G è già oggi possibile attivare una delle offerte 5G disponibili sul mercato di telefonia. Con costi molto ridotti, infatti, chi ha uno smartphone 5G potrà accedere alla rete mobile di nuova generazione in modo davvero molto semplice, sfruttando una delle tante offerte disponibili sul mercato. Tra le soluzioni più vantaggiose del momento troviamo Flash 120 di Iliad. L’offerta in questione mette a disposizione un bundle da 120 GB al mese.

Con questa soluzione è possibile accedere sia al 4G che al 5G di Iliad e sfruttare minuti ed SMS illimitati in Italia e minuti illimitati dall’Italia verso l’estero. Il costo dell’offerta è di 9,99 euro al mese con addebito su credito residuo e senza alcun costo aggiuntivo. Il contributo di attivazione è di 9,99 euro una tantum. L’offerta proposta da Iliad è attivabile fino alla fine del mese di giugno, tramite la procedura online accessibile dal sito di Iliad, raggiungibile qui di sotto.

Attiva Flash 120 di Iliad »

Un’altra offerta che consente l’accesso al 5G è Special 100 Digital Edition di Vodafone. L’offerta in questione include minuti ed SMS illimitati e 100 GB al mese in 4G. Il costo è di 9,99 euro al mese con attivazione gratuita. Per attivare l’offerta è necessario passare a Vodafone da Iliad o da un operatore virtuale. L’accesso al 5G può avvenire grazie all’opzione 5G Start disponibile ad un costo periodico di 5 euro al mese con possibilità di disattivare l’offerta in qualsiasi momento.

Attiva Special 100 Digital Edition di Vodafone »

Per sfruttare il 5G  è possibile accedere anche alle offerte convergenti fisso + mobile. Segnaliamo ad esempio il caso di Fastweb che propone l’abbonamento Internet casa Fastweb NeXXt Casa Light con una connessione illimitata tramite fibra ottica fino a 2.5 Gigabit in download al costo di 19,95 euro al mese per 12 mesi (poi 27,95 euro al mese). Gli utenti possono abbinare all’abbonamento una SIM Fastweb con minuti illimitati, 100 SMS e 100 GB in 4G e 5G (200 GB per i primi tre mesi) al costo di appena 7,95 euro al mese in più.

Attiva l’offerta di Fastweb »

Commenti Facebook: