5 motivi per sottoscrivere una tariffa dual fuel

Per risparmiare sulle bollette luce e gas è possibile valutare svariate opzioni. Tra le soluzioni a disposizione degli utenti troviamo anche le tariffe dual fuel. Tali tariffe sono incluse in un'offerta configura luce e gas presentata da un singolo fornitore. SOStariffe.it ha raccolto una serie di consigli per scegliere in modo corretto le tariffe dual fuel più convenienti. Ecco tutti i dettagli.

5 motivi per sottoscrivere una tariffa dual fuel

Le tariffe dual fuel sono elementi centrali del mercato delle offerte luce e gas. Queste soluzioni, infatti, vengono proposte da diversi fornitori per convincere gli utenti ad attivare sia una fornitura di luce che una fornitura di gas naturale.

Puntare su soluzioni dual fuel può, quindi, garantire un risparmio considerevole, sia nel breve che nel lungo periodo, per gli utenti per quanto riguarda l’importo delle bollette. SOStariffe.it, con l’obiettivo di fare chiarezza sulle caratteristiche e i vantaggi di questa tipologia di offerte, ha raccolto 5 motivi per attivare una tariffa duel fuel e risparmiare sulle forniture di luce e gas.

I 5 motivi per scegliere un’offerta dual fuel

Perché preferire un’offerta dual fuel invece che puntare su due fornitori differenti per luce e gas? SOStariffe.it ha provato ad analizzare le caratteristiche di tali offerte per individuare gli elementi che possono spingere gli utenti a puntare su questa particolare tipologia di tariffa.

Come prima cosa, è opportuno sottolineare che scegliere le offerte dual fuel può consentire di massimizzare il risparmio. Molti fornitori, infatti, riservano ai clienti che scelgono di attivare sia una fornitura di energia elettrica che una fornitura di gas naturale la possibilità di accedere a condizioni tariffarie più vantaggiose o a sconti extra e buoni regalo. Si tratta, quindi, di un fattore da considerare per scegliere con la massima precisione le offerte migliori per le proprie forniture energetiche.

Un altro dei punti di forza delle tariffe dual fuel è rappresentato dalla comodità con cui è possibile gestire le forniture. Affidarsi ad una sola azienda, sia per l’energia elettrica che per il gas naturale, permetterà all’utente di aver un unico riferimento per tutte le sue forniture energetiche.

Ad esempio, in molti casi con le tariffe dual fuel il fornitore invia una sola bolletta, includendo sia i consumi di energia elettrica che quelli di gas naturale. Allo stesso modo, basterà una sola app per poter gestire le proprie forniture e ci sarà un solo servizio clienti a cui rivolgersi in caso di necessità o informazioni di vario tipo.

Le tariffe dual fuel possono presentare le stesse caratteristiche delle tariffe luce e gas “tradizionali”. Ad esempio, anche queste offerte possono essere proposte dai fornitori con prezzo dell’energia bloccato per un determinato periodo di tempo, solitamente pari a 12 mesi o 24 mesi. Queste soluzioni sono particolarmente vantaggiose in quanto consentono al cliente di evitare i possibili rincari del mercato energetico grazie alla clausola contrattuale che blocca il prezzo dell’energia.

Oltre ai vantaggi elencati in precedenza, le tariffe dual fuel garantiscono la stessa flessibilità offerta dalle altre tariffe. In particolare, anche le tariffe dual fuel sono disponibili, per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica, in versione monoraria o multi oraria. In questo modo, l’utente ha la possibilità di scegliere la modalità migliore per la tariffazione dell’energia elettrica, senza perdere i vantaggi che caratterizzano le soluzioni dual fuel.

Chi concentra i consumi nelle ore serali e nei week end potrà puntare su tariffe multi-orarie. Chi, invece, presenta consumi distribuiti in modo più omogeno potrà puntare sulle tariffe monorarie per dare un taglio alla bolletta. Per verificare la distribuzione dei consumi è possibile consultare la sezione relativa ai consumi di elettricità dell’ultima bolletta inviata dal proprio fornitore.

Anche le tariffe dual fuel, come le altre soluzioni del mercato libero, mettono a disposizione svariati margini di risparmio. Per individuare le soluzioni migliori è, però, opportuno affidarsi alla comparazione online. In questo modo, infatti, sarà facile destreggiarsi tra le tante opzioni presenti sul mercato libero ed andare ad attivare le offerte luce e gas migliori in base alle proprie esigenze.

La comparazione online delle offerte può avvenire grazie al comparatore di SOStariffe.it per offerte luce e gas oppure tramite l’App di SOStariffe.it, disponibile gratuitamente su dispositivi Android e iOS. La comparazione consente, in pochi secondi, di individuare le tariffe più vantaggiose. Per affidarsi alla comparazione è sufficiente conoscere il proprio consumo annuo di energia (il dato è disponibile in bolletta). Tale valore può essere stimato tramite l’apposito tool del comparatore.

Con la comparazione, le offerte verranno elencate per convenienza e sarà poi possibile procedere con l’attivazione della soluzione più vantaggiosa tramite procedura online. Per completare l’attivazione online delle offerte basterà fornire i dati ed un documento dell’intestatario della fornitura ed i codici POD, per l’energia elettrica, e PDR, per il gas naturale, che possono essere recuperati su precedenti bollette.

Commenti Facebook: