100 nuovi comuni raggiunti ogni mese dall’LTE: ecco il progetto di Vodafone

Prosegue il lavoro della compagnia telefonica Vodafone Italia per portare la tecnologia 4G su tutto il territorio nazionale: secondo l’ultimo comunicato rilasciato dalla società, grazie al piano di investimenti “Spring”, si punta a coprire il 90% della popolazione italiana, quasi tutta Italia, entro due anni.

Tra le altre cose, anche il rafforzamento dell'HSPA+ e la diffusione della fibra ottica

Per raggiungere tale obiettivo, a partire da questo mese Vodafone porterà lo standard 4G in 100 comuni ogni mese. Attualmente i comuni e le località turistiche raggiunti dall’LTE della compagnia telefonica sono più di 300 ed entro la fine dell’anno si dovrebbe arrivare a quota 1000. Gli investimenti della società in Italia raddoppieranno nei prossimi due anni, raggiungendo circa 3,6 miliardi di euro.

Scopri le tariffe internet Vodafone

Ma nei progetti di Vodafone Italia per i prossimi due anni non c’è solo il 4G: l’operatore, infatti, rafforzerà anche la rete HSPA+, cercando di raggiungere il 95% della popolazione, oltre che diffondere la presenza della fibra ottica in molte zone d’Italia (si stimano circa 7 milioni di famiglie che verranno raggiunte dalla banda ultra-larga).

Azioni, queste, volte a rispondere alla crescente domanda di banda larga da parte degli italiani, soprattutto a livello mobile: nell’ultimo anno si è registrato un aumento dell’uso di Internet in mobilità di oltre il 65% (circa un’ora e mezzo al giorno di navigazione in media). Sulla rete Vodafone sono attivi circa 10 milioni di dispositivi tra smartphone e tablet.

 

Commenti Facebook: