10 film da vedere su Sky On Demand a luglio 2020

Sky On Demand rende disponibile gratuitamente ai clienti Sky una videoteca con più di 2.500 titoli da vedere comodamente da casa propria, nel momento in cui lo si desidera di più. Oltre a serie TV e documentari, ci sono anche tanti capolavori cinematografici: ecco qualche proposta da vedere nel mese di luglio 2020.

10 film da vedere su Sky On Demand a luglio 2020
10 film da vedere su Sky On Demand a luglio 2020

Tutti gli abbonati Sky, vecchi e nuovi, hanno la possibilità di attivare il servizio Sky On Demand, che permette di avere accesso, gratuitamente, a un vasto archivio di titoli da vedere in qualsiasi momento. I già clienti Sky conoscono già quali sono i vantaggi della Pay TV, mentre chi fosse interessato all’attivazione di un abbonamento per la prima volta, può dare un’occhiata alle offerte disponibili cliccando sul box qui sotto.

Scopri tutte le offerte di Sky

Sky On Demand è accessibile da tutti i decoder compatibili con My Sky HD: basterà essere in possesso di una connessione Internet a banda larga. Per quanto riguarda il decoder, sarà necessario possederne uno di ultima generazione, in quanto se si è in possesso di un vecchio modello non si sarà abilitati al servizio.

I titoli disponibili su Sky On Demand sono davvero tantissimi e si rivolgono a tutte le fasce di età: si va, infatti, dai film di animazione alle ultime uscite cinematografiche, fino ai film cult o a quelli usciti nei primi anni 2000 che hanno riscosso un certo successo di pubblico.

Abbiamo raccolto 10 titoli disponibili nel mese di luglio 2020: alcuni sono di qualche anno fa, mentre altri sono usciti nel 2019. Si segnala, in particolare, una novità assoluta disponibile dal 15 luglio 2020: Radioactive, il biopic sulla vita di Marie Curie.

1. La Talpa

Il titolo originale di questo film è Tinker Tailor Soldier Spy: si tratta di una pellicola di genere spionaggio diretta da Tomas Alfredson. È tratto dall’omonimo romanzo di John le Carré del 1974. Il protagonista è Gary Oldman, che interpreta la parte di George Smiley: al suo fianco troviamo un grande cast, composto da Colin Firth, Tom Hardy, Mark Strong, Ciarán Hinds e Benedict Cumberbatch.

La storia è ambientata nella Londra nei primi anni ’70 e racconta le indagini per trovare un agente sovietico che opera tra i vertici dei servizi segreti britannici e che si rivela un doppiogiochista. Il film è stato accolto positivamente sia dalla critica sia dal grande pubblico, ricevendo anche una standing ovation. Ha ricevuto ben tre nomination ai Premi Oscar 2012: come Miglior sceneggiatura non originale, come Miglior Colonna sonora e come Miglior attore, attribuita a a Gary Oldman.

2. Ocean’s Eleven

Un film uscito nel 2001 con il titolo Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco: alla regia troviamo Steven Soderbergh, che ha voluto realizzare il remake della pellicola Colpo Grosso del 1960. Il regista ha poi prodotto anche i sequel Ocean’s Twelve, del 2004, e Ocean’s Thirteen, del 2007.

Il successo al box office è stato strepitoso al punto che il film ha incassato più di 450 milioni di dollari con un budget di “soli” 85 milioni. Gli attori protagonisti sono George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon, Bernie Marc, Elliot Gould: se non lo avete mai visto, potreste dargli una possibilità.

3. Sin City – Una donna per cui uccidere

Film del 2014 diretto da Frank Miller e Robert Rodriguez, da non confondere con quello del 2005 intitolato semplicemente Sin City. Si tratta dell’adattamento cinematografico della graphic novel Una donna per cui uccidere e del racconto di Frank Miller Un sabato notte come tanti.

Il film è formato da 4 episodi, intitolati:

  • Una donna per cui uccidere;
  • Solo un altro sabato sera;
  • Quella lunga, brutta notte;
  • La grossa sconfitta.

Gli ultimi due sono stati scritti appositamente per il film e non sono tratti dai fumetti di Sin City. Nel cast troviamo nomi importanti quali Jessica Alba, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt, Eva Green, Bruce Willis.

4. La casa sul lago del tempo

Un film molto romantico, uscito nel 2006, il cui titolo originale è The Lake House. Il regista è Alejandro Agresti, mentre i due attori protagonisti sono Sandra Bullock e Keanu Reeves. Si tratta del remake di un film coreano del 2000 intitolato Si-wor-ae, del regista Hyun-seung Lee.

I due protagonisti, Kate e Alex, hanno abitato nella casa sul lago dalla quale è tratto il titolo del film in momenti diversi, ovvero a distanza di due anni l’uno dall’altro: Alex nel 2004 e Kate nel 2006. Si rendono però conto che possono comunicare scambiandosi messaggi nel tempo attraverso la cassetta delle lettere.

I due si incontrano dal vivo in quello che per Alex è il presente e per Kate è il passato, quindi lei non si rende conto di aver incontrato Alex quando succede. Un film con un finale agrodolce che nel suo fine settimana di apertura, ha raggiunto il quarto posto negli Stati Uniti per incassi più alti.

5. Playmobil: The Movie

Film d’animazione francese del 2019 scritto e diretto da Lino DiSalvo: a meno che non avete avuto la possibilità di vederlo al cinema, si tratta di una novità assoluta. I doppiatori originali sono Jim Gaffigan, Daniel Radcliffe, Meghan Trainor, Adam Lambert, Kenan Thompson e Kirk Thornton.

6. Tolkien

Film del 2019 diretto da Dome Karukoswi, che ha realizzato un biopic sulla vita dello scrittore e filologo britannico J. R.R. Tolkien, che noi tutti conosciamo per Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit, Il Silmarillion.

Il film attraversa il periodo compreso tra la formazione a Oxford dello scrittore alla prima guerra mondiale, fino all’incontro con l’amore della sua vita, Edith Bratt. Il ruolo di Tolkien è stato affidato all’attore Nicholas Houth, mentre quello di Edith Bratt all’attrice Lily Collins.

La pellicola è stata distribuita nelle sale italiane il 12 settembre del 2019: la famiglia di Tolkien ha rilasciato un comunicato nel quale ha dichiarato di non aver approvato né partecipato alla realizzazione del film.

7. Radioactive

Un film biografico su Marie Curie che ha come protagonista l’attrice Rosamund Pike: è uscito nel 2019 ed è stato diretto da Marjane Satrapi. La pellicola si è ispirata all’omonimo romanzo a fumetti di Lauren Redniss, nel quale viene raccontata la storia della scienziata.

Presentato al Toronto International Film Festival il 14 settembre 2019, sarebbe dovuto uscire in Italia il 12 marzo 2020: a causa dell’emergenza da covid-19, sarà distribuito direttamente on demand: si tratta, dunque, di un’esclusiva disponibile in Italia per la prima volta.

8. Shaun, vita da pecora: Farmageddon – Il film

Titolo originale del film: A Shaun the Sheep Movie: Farmegeddon. Si tratta di un film di animazione molto divertente, uscito nel 2019 e diretto da Will Becher e Richard Phelan: i due hanno debuttato per la prima volta alla regia di un lungometraggio.

Distribuito in Italia dal 26 settembre 2019, ha ottenuto alcuni importanti riconoscimenti ovvero:

  • una candidatura come Miglior film d’animazione di Premi BAFTA 2020;
  • il premio Migliori effetti speciali a Howard Jones e la candidatura per il premio al Miglior regista esordiente ai British Independent Film Awards del 2019.

9. Storia di una ladra di libri

The Boook Thief è un film drammatico ambientato ai tempi della Seconda guerra mondiale, rilasciato del 2013 e diretto da Brian Percival. Si tratta dell’adattamento cinematografico del romanzo del 2005 La bambina che salvava i libri dell’autore Markus Zusak.

Una pellicola molto commovente, che si è aggiudicata diverse candidature nel 2014, tra le quali si annoverano:

  • la candidatura agli Oscar, ai Golden Globe e ai BAFTA 2014 per la Miglior colonna sonora a John Williams;
  • la candidatura ai Saturn Award come Miglior film d’azione/di avventura, Miglior attrice non protagonista a Emily Watson, Miglior attrice emergente a Sophie Nélisse, Miglior colonna sonora a John Williams.

10. Le ragazze di Wall Street – Business Is Business

Film del 2019, scritto e diretto da Lorene Scafaria e basato sull’articolo del New York Magazine del 2015 intitolato The Hustlers at Scores. Durante il suo primo giorno di programmazione negli Stati Uniti , il 13 settembre del 2019, la pellicola ha incassato 13,1 milioni di dollari, la cifra più alta mai raggiunta da un film della STX Entertainment.

Acclamato positivamente dalla critica, in particolare per la presenza di Jennifer Lopez: la sua interpretazione nel ruolo di Ramon Vega è stata definita la migliore della sua vita, al punto che per molti critici avrebbe meritato l’Oscar (che non è mai arrivato).

Commenti Facebook: