Quanti GB consuma Netflix e consigli per il risparmio della banda


Anche le offerte di telefonia mobile che includono decine di gigabyte per il traffico dati possono essere messe a dura prova dall'altissima definizione con cui è possibile vedere i contenuti di Netflix; per fortuna è possibile impostare la qualità video desiderata oppure scaricare film ed episodi di serie tv direttamente sul proprio dispositivo mobile. Qui di seguito, ecco come fare.

Che cosa serve per vedere Netflix

Per una buona visione con la tv streaming, è necessario avere a disposizione una connessione sufficientemente potente, soprattutto se i contenuti sono in alta o altissima definizione. Non fa eccezione Netflix, il servizio che ha praticamente ideato questo genere di televisione negli Stati Uniti e che da qualche anno ha sempre più clienti anche in Italia, grazie alla sua ricchissima scelta di serie tv e film originali.

Se la fibra ottica è senz’altro la scelta migliore per chi vuole vedere Netflix al meglio, senza fastidiosi rallentamenti, una buona ADSL può essere comunque sufficiente, ma soprattutto anche il 4G di un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet è un’ottima alternativa. A differenza di una connessione fissa (e ipotizzando ovviamente di non essere sul Wi-Fi di casa), qui i GB di traffico sono limitati, malgrado le ultime offerte di telefonia mobile permettano ormai di avere decine di gigabyte a disposizione a meno di 10 euro al mese.

Confronta le offerte di telefonia mobileVai

Quanto consuma Netflix

Più nel dettaglio, il consumo stimato di GB di Netflix a seconda della qualità video (va infatti ricordato che per l’alta definizione e l’Ultra HD si devono pagare abbonamenti più costosi di quello base) è il seguente, calcolato su un’ora di utilizzo:

  • qualità video minima: 0,3 GB all’ora;
  • qualità video standard (SD): 0,7 GB all’ora;
  • qualità video alta (HD): 3 GB all’ora;
  • qualità video Ultra HD: 7 GB all’ora.

Attenzione quindi perché se con la qualità video minima e quella standard il consumo è tutto sommato gestibile, basta qualche serata di visione in Ultra HD per prosciugare anche le generose offerte di operatori come IliadHo. MobileKena Mobile e così via.

Confronta le offerte internet mobileVai

Come risparmiare Gygabite

Fortunatamente non si è obbligati a utilizzare per forza la massima definizione disponibile con il proprio abbonamento, soprattutto se si è un po’ a corto con il traffico dati. Accedendo al menu Account -> Il Mio Profilo -> Impostazioni di riproduzione, è infatti possibile scegliere manualmente la qualità video preferita, e di conseguenza il consumo di GB.

Con Netflix, infine, è anche possibile scaricare direttamente i contenuti sul proprio dispositivo mobile, in modo da sfruttare la connessione Wi-Fi di casa e non dover fare affidamento sul proprio piano dati quando si è in mobilità. A fianco della descrizione di ogni film o episodio, il servizio indica il “peso” in gigabyte del contenuto desiderato.

Le offerte di telefonia mobile con più Giga dell'estate 2019

Gli operatori hanno rotto gli argini, le offerte internet includono una quantità sempre più ampia di Giga. A Luglio si può scegliere tra promozioni che partono da 50 GB e arrivano fino a 100 spendendo meno di 15 € al mese. Le versioni Top possono anche comprendere un traffico internet illimitato

Come trovare la connessione Internet più veloce

La linea va a singhiozzi o ci mettete una vita a caricare un contenuto dovreste fare un test dell'ADSL e dare uno sguardo alle ultime offerte Internet veloce. Nel frattempo condividiamo alcune informazioni utile a capire meglio come riconoscere le connessioni più veloci e su come scegliere quella che fa al caso vostro.

Wind Tre super rete 4.5G: copertura, diffusione e prezzo 

Da qualche settimana, Wind Tre ha messo a punto una nuova rete mobile ad alta velocità (fino a 1 Gbps), già attiva in decine di città italiane: è la Super Rete 4.5G, che permette di arrivare a una velocità di scaricamento superiore del 250% a quella precedente, con un sensibile miglioramento anche per le chiamate vocali. Qui di seguito, tutti i dettagli.

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2019
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa