Fac simile denuncia sinistro assicurazione casa: ecco il modello


La denuncia di un sinistro relativo ad un’assicurazione casa è un aspetto centrale per poter attivare le tutele assicurative garantite dalla polizza stipulata. Solitamente, le polizze casa offrono coperture ad ampio spettro andando a tutelare sia l’abitazione che il nucleo familiare. Di conseguenza, chi ha attivato un’assicurazione di questo tipo potrebbe facilmente trovarsi di fronte alla necessità di dover denunciare un sinistro.

Solitamente, per denunciare un sinistro e attivare la tutela della propria assicurazione casa è necessario inviare un apposito modello compilato in ogni sua parte, con tutte le informazioni richieste dalla propria compagnia, scegliendo uno dei canali a disposizione per avviare l’iter che porterà alla gestione del sinistro e, eventualmente, alla successiva erogazione del risarcimento.

In questa pagina è possibile scaricare un fac simile del modello di una denuncia di sinistro relativo all’assicurazione casa. Il modello andrà compilato in ogni sua parte ed affiancato poi da tutti i documenti utili a chiarire la dinamica del sinistro stesso. L’intera documentazione andrà poi inviata alla compagnia assicurativa con cui si è sottoscritto la polizza.

È importante sottolineare che, nella maggior parte dei casi, le compagnie assicurative offrono ai loro clienti un modello già preimpostato per la denuncia di sinistro. Tale modello, solitamente disponibile sul sito della compagnia oppure inviato all’utente al momento dell’attivazione della polizza, include tutte le indicazioni utili per la corretta denuncia del sinistro.

In tutti i casi va segnalato un sinistro relativo ad una polizza casa alla propria compagnia, è fondamentale prendersi tutto il tempo necessario per includere le informazioni richieste nel modo corretto ed arricchire al meglio la documentazione da inviare alla compagnia. Presentando una denuncia completa e precisa, la gestione del sinistro sarà decisamente più agevole.

Le informazioni da inserire nella denuncia di un sinistro assicurazione casa

Nel momento in cui si procede con la denuncia di un sinistro relativo ad una polizza casa è opportuno verificare di avere a disposizione una serie di informazioni essenziali. Si tratta di elementi centrali che non possono mancare in una denuncia di sinistro. Inserendo tutti i dati richiesti dalla propria compagnia in modo corretto, la gestione del sinistro sarà sensibilmente più rapida andando così a velocizzare anche la procedura che porterà all’erogazione del risarcimento (se dovuto).

Nella presentazione di una denuncia di sinistro relativo ad un’assicurazione casa è essenziale riportare:

  • i dati anagrafici del contraente della polizza (nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, residenza etc.)

  • i propri recapiti (indirizzo e-mail e numero di telefono) per essere ricontattati dalla compagnia in caso di bisogno

  • il numero della polizza riportato sul contratto stipulato con la propria compagnia

  • i dati del conto corrente (IBAN e intestatario) da utilizzare per l’erogazione del risarcimento garantito dalla polizza

  • i dati del sinistro specificando data, ora e luogo, la dinamica e fornendo una descrizione dettagliata degli eventi e dei danni subìti

Oltre a questi dati, la denuncia di un sinistro di una polizza casa andrà poi integrata con tutta la documentazione utile a chiarire le dinamiche del sinistro ed a quantificare i danni eventualmente registrati dall’assicurato. È importante specificare che ogni compagnia richiede ai suoi clienti di allegare alla denuncia una documentazione ben precisa per chiarire, nei minimi dettagli, le caratteristiche del sinistro stesso.

Al momento della denuncia di un sinistro relativo ad una polizza casa potrebbe essere necessario allegare:

  • una documentazione extra costituita da foto e video che vadano ad integrare e a specificare quanto già dichiarato nel modello di denuncia

  • una copia della denuncia presentata alle Autorità competenti (ad esempio in caso di furto)

  • preventivi e fatture relative alle spese affrontate (o da affrontare) per ripristinare i danni registrati dal proprio immobile assicurato

  • in caso di infortunio, sarà necessario arricchire la denuncia con referti e qualsiasi altra documentazione medica utile a chiarire le caratteristiche e le conseguenze dell’infortunio stesso

  • copia delle dichiarazioni di testimoni, con relativi documenti di riconoscimento, che hanno avuto modo di assistere al sinistro e possono quindi offrire informazioni aggiuntive sulla dinamica

Le modalità per presentare una denuncia di sinistro

Per denunciare un sinistro relativo ad un’assicurazione casa è possibile seguire diverse strade. In linea generale, ogni compagnia mette a disposizione dei suoi clienti dei canali ben precisi da sfruttare per avviare l’iter di gestione di sinistro che porterà all’attivazione delle tutele assicurative incluse nella polizza e, eventualmente, all’erogazione del risarcimento dovuto.

Il contraente di una polizza casa, già al momento della sottoscrizione del contratto, dovrebbe richiedere tutte le informazioni relative al processo di denuncia di un sinistro alla propria compagnia. In questo modo, in caso di necessità, sarà facile completare rapidamente la denuncia e dare il via all’iter di gestione da parte della compagnia che potrà valutare i danni registrati dal suo assicurato.

Ogni compagnia offre diverse soluzioni per presentare la denuncia di un sinistro di una polizza casa. Tra le opzioni solitamente disponibili troviamo:

  • l’invio di una raccomandata A/R che includa il modello di denuncia compilato in ogni suo punto con tutte le informazioni richieste e con in allegato tutta la documentazione utile a chiarire la dinamica e gli effetti del sinistro

  • l’invio di una PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata della compagnia oppure di una semplice e-mail con allegato il modello di denuncia e le copie digitali di tutti i documenti utili

  • la denuncia del sinistro può essere presentata direttamente online, tramite l’app per smartphone o l’area clienti del sito della compagnia assicurativa (dopo aver effettuato la registrazione)

  • la denuncia può essere presentata tramite i canali d’assistenza telefonica della compagnia

A seconda delle proprie esigenze, l’assicurato avrà modo di scegliere l’opzione migliore per presentare la denuncia di un sinistro relativo ad una polizza casa. L’unico aspetto importante sarà quello di seguire sempre con la massima attenzione le indicazioni della propria compagnia assicurativa per essere certi di completare la presentazione della denuncia nel miglior modo possibile.

 

 

Preventivi polizze auto 2021: le migliori assicurazioni di Febbraio 2021

Trovare un'assicurazione per la vettura che sia conveniente e copra al meglio il vostro veicolo può essere un'impresa, per poter rendere più semplice questa ricerca ci si può affidare ad un confronto online dei preventivi delle polizze auto. In questa guida vedremo come individuare le migliori assicurazioni auto e scegliere la più conveniente

Auto vecchie: chi paga il bollo?

Il bollo auto è il nome comune della tassa automobilistica dovuta ogni anno per il possesso di un determinato veicolo. Si tratta, quindi, di uno dei principali "costi fissi" per i proprietari di auto e moto e deve essere tenuto in considerazione nella valutazione dei costi di mantenimento del veicolo. Non tutte le auto devono pagare il bollo o devono pagare la tassa per intero. La normativa prevede, infatti, condizioni agevolate per il bollo delle auto "vecchie". Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Bonus 40% elettriche: che cosa è e come ottenerlo

Ci sono tante iniziative in arrivo per sostenere la diffusione delle auto elettriche. Tra le novità previste dalla commissione Bilancio della Camera, infatti, c'è anche un nuovo bonus riservato alle famiglie che rispettano determinati requisiti di reddito. Il nuovo bonus renderà l'acquisto delle auto elettriche ancora più conveniente, anche per le famiglie a basso reddito. Ecco cos'è e come ottenere il bonus del 40% per le auto elettriche.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »