Uci-Ufficio Centrale Italiano


L’UCI - Ufficio Centrale Italiano è l’Ufficio Nazionale di Assicurazione per l’Italia per i veicoli a motore in circolazione internazionale.

L’UCI ha un ruolo preciso diverso da quello delle normali assicurazioni, e interviene in caso di sinistri avvenuti sul territorio della Repubblica Italiana provocati da veicoli a motore immatricolati all’estero.

Per inoltrare una richiesta di risarcimento danni all’UCI - Ufficio Centrale Italiano bisogna inviare una richiesta indirizzata alla sede principale sita a Milano, tramite raccomandata a/r o a mezzo PEC indicando ogni dato utile all’evasione della richiesta (CID compilato, testimonianze, verbale delle Autorità intervenute, foto o video del sinistro).

A ricezione della richiesta l’Ufficio Centrale Italiano incarica la società nominata dalla compagnia di assicurazione estera per le successive attività di liquidazione del danno, e sarà questa a provvedere alla perizia e all’offerta di indennizzo entro 3 mesi.

L’Uci Ufficio Centrale Italiano non può intervenire se il veicolo estero al momento del sinistro è privo di targa o non altrimenti identificabile, o quando il veicolo immatricolato in Paese diverso da quelli appartenenti allo Spazio Economico Europeo non è munito di Carta Verde (cioè del certificato internazionale di assicurazione).

L’UCI non ha competenza nei sinistri provocati da veicoli immatricolati in Italia, anche se coperti da assicurazione estera. L’UCI - Ufficio Centrale Italiano interviene anche negli incidenti fra natanti che provocano lesioni personali nelle acque territoriali italiane, se il veicolo è munito di certificato internazionale di assicurazione.

 

Bonus Vacanze 2020: come richiederlo e spenderlo dal 1 luglio

A partire da oggi, 1° luglio 2020, è possibile richiedere e utilizzare il Bonus Vacanze 2020, l'incentivo che mira a sostenere le vacanze delle famiglie italiane che sceglieranno di alloggiare presso strutture ricettive del nostro Paese. Il Bonus Vacanze 2020 può essere richiesto da oggi, da tutte le famiglie che rientrano nei requisiti previsti dall'iniziativa, e speso entro la fine dell'anno in corso esclusivamente in Italia. Ecco, quindi, come richiedere e spendere il Bonus Vacanze 2020.

Bonus Vacanze 2020: come richiederlo tramite App IO

Il Bonus Vacanze 2020 è uno degli strumenti previsti dal Governo italiano per contribuire al rilancio dell'economia nazionale dopo il lockdown e l'emergenza sanitaria. Si tratta di un'agevolazione prevista dal decreto Rilancio che permetterà ai cittadini di ottenere un bonus da spendere per le proprie vacanze da trascorrere in Italia. Ecco come richiedere il Bonus Vacanze 2020 direttamente tramite l'app IO e chi può ottenere quest'agevolazione.

Intermediari assicurativi fisici e polizze online: impennata durante il lockdown

Durante tutto il periodo di lockdown dovuto alla pandemia, gli strumenti digitali offerti dal web, come ad esempio il comparatore online di SOStariffe.it, hanno dato un contributo notevolissimo agli intermediari assicurativi che hanno potuto mantenere un costante contato con i propri clienti, riuscendo così a minimizzare l'impatto del lockdown stesso. I dati raccolti da SOStariffe.it confermano una crescita della produzione del 310% ed un incremento del numero di partner aderenti alla sua rete che ora può contare anche su Genertel.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »