Scoperto


Come la franchigia, lo scoperto fa parte di quelle clausole contenute nei contratti assicurativi che pongono oneri economici a carico del cliente.

Molto ricorrente nei contratti Rc auto e moto, lo scoperto (detto anche scoperto di sicurtà) obbliga infatti il cliente a sostenere parte del risarcimento per una quota che varia di compagnia in compagnia assicurativa, indicata nel contratto di assicurazione.

Ottieni informazioni sullo scoperto di molte compagnie »Vai

La caratteristica principale dello scoperto è che il suo ammontare può essere conosciuto solo dopo la quantificazione del danno.

Il calcolo dello scoperto viene infatti effettuato a posteriori, dopo l’incidente, in base a una percentuale applicata al danno causato nel sinistro (la franchigia invece, assoluta o relativa, è sempre rappresentata da un importo fisso).

Lo scopo dello scoperto è quello di stimolare gli assicurati ad avere condotte di guida più responsabili e, sostanzialmente, ad evitare gli incidenti. Quando nel contratto sono presenti sia clausole di scoperto che clausole di franchigia, la quota di risarcimento a carico del cliente è sempre costituita da due valori: uno assoluto (la franchigia) e uno relativo (lo scoperto).

L’assicurazione per calcolare il danno da risarcire spettante all’assicurato applicherà tra i due il valore più favorevole alla compagnia.

Il valore dello scoperto può raggiungere importi molto elevati, e per questo, le compagnie di assicurazione pongono di solito un limite.

Mete economiche estate 2020: quali sono e come trovare le migliori offerte

Con voli low cost si può viaggiare in Europa ad Agosto a meno di 60 euro. Ecco le 10 mete turistiche meno costose per l'estate 2020, le soluzioni descritte tengono conti dei prezzi andata e ritorno da Milano. Non dimenticatevi di stipulare una delle migliori assicurazioni viaggio per evitare spese impreviste e brutte sorprese durante le vacanze

Comparazione online utenze 2020: cresce il risparmio per le famiglie

Per risparmiare sulle utenze è fondamentale affidarsi alla comparazione online. La conferma arriva dall'ultima indagine di SosTariffe.it che, analizzando le opportunità di risparmio offerte dalla comparazione online di offerte e servizi, ha verificato come nel 2020 sia possibile risparmiare l'8% in più rispetto a quanto registrare l'anno precedente. A garantire il maggior risparmio rispetto al passato sono importanti fonti di spesa per le famiglie, come la polizza auto e le condizioni bancarie. Ecco i risultati dell'ultimo studio di SosTariffe.it. 

Assicurazioni auto online: le più economiche a gennaio 2020

Scegliere l'assicurazione auto direttamente online è la soluzione migliore per risparmiare senza rinunciare ad una tutela assicurativa completa. Con il confronto online dei preventivi è, infatti, possibile individuare, in pochissimo tempo, la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Ecco quali sono le assicurazioni auto online più economiche di gennaio 2020. 
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide

FAQ