Perizia assicurativa


La perizia assicurativa è quella relazione tecnica redatta da un perito assicurativo contenente la ricostruzione del sinistro, l’accertamento e la stima dei danni derivanti da incidente stradale, furto, incendio o altro evento coperto da assicurazione.

Confronta più preventivi per auto »Vai

La perizia assicurativa viene elaborata dopo la nomina del perito da parte della compagnia, che avviene per legge entro 10 giorni dalla denuncia di sinistro presentata dal cliente all’assicurazione.

La perizia assicurativa si basa su una valutazione oggettiva del danno, imparziale e chiara, ed è un documento fondamentale nelle controversie fra clienti e assicurazioni perché consente a queste ultime di quantificare il danno, basandosi su una valutazione redatta da un tecnico specializzato (il perito assicurativo appunto) e di formulare l’offerta di risarcimento.

La lettura della perizia assicurativa permette di ricostruire la dinamica del sinistro e di stabilire le responsabilità dei conducenti, ma anche di risalire ai tentativi di frode.

La perizia assicurativa riveste dunque un ruolo essenziale in fase di liquidazione del danno: a differenza dei danni materiali ai veicoli, i danni fisici alle persone vengono periziati entro 30 giorni dalla consegna da parte dei soggetti lesi dei certificati medici di guarigione (la valutazione in ordine all’entità viene effettuata utilizzando le tabelle di valutazione medico-legali con le scale economiche nazionali per il danno biologico).

La perizia assicurativa è un documento importante anche ai fini della riparazione del danno, perché contiene la quantificazione delle spese necessarie al ripristino dei danni materiali. Nella stima dei danni derivanti da lesioni fisiche, la perizia tiene conto anche del danno morale, della professione e del peso sociale ai fini del risarcimento.

Assicurazione Auto Online: gli italiani alla ricerca della più economica e crollano i prezzi

Le limitazioni agli spostamenti e l'obbligo di stare a casa per contenere la diffusione del Coronavirus non fanno diminuire l'interesse degli utenti nei confronti del settore assicurativo auto. Come rilevato da SOStariffe.it, infatti, l'uso dei comparatori online per trovare la polizza più conveniente è in costante crescita. Il sito di comparazione, infatti, ha registrato un incremento dei tempi di permanenza sul comparatore (+20%) e del tasso di vendita (+10%). L'elemento più interessante dei dati rilevati da SOStariffe.it è la diminuzione del premio medio per la RCA. 

RC auto più convenienti a marzo 2020

Ecco alcune tra le proposte RC auto più convenienti a marzo 2020. Scoprite le soluzioni offerte da Bene Assicurazioni, ConTe, Genertel e Direct in questo articolo dedicato al tema.

Assicurazioni moto, le migliori offerte a marzo 2020 per gli scooter

Risparmiare sull'assicurazione del proprio scooter è possibile senza per questo rinunciare ad una tutela assicurativa efficace e completa. Scegliendo con attenzione la soluzioni migliore disponibile sul mercato assicurativo, infatti, sarà possibile ridurre drasticamente i costi della copertura assicurativa per il proprio veicolo a due ruote e ottenere, quindi, un risparmio davvero significativo. Ecco, quindi, come individuare sfruttando la comparazione online dei preventivi le migliori offerte di marzo 2020 per la polizza dello scooter tra le tante assicurazioni moto disponibili. 
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide

FAQ