Libretto di Circolazione


Tra gli elementi obbligatori per guidare l'auto, insieme all'assicurazione, Il libretto di circolazione è necessario per la regolamentare la circolazione su strade e autostrade italiane di automobili, motoveicoli e rimorchi.

A differenza del certificato di proprietà, che attesta la titolarità del mezzo, il libretto certifica l’idoneità del mezzo di trasporto alla circolazione stradale.

Il libretto di circolazione deve essere sempre conservato all’interno del veicolo e deve essere esibito obbligatoriamente in caso di controlli da parte delle Autorità.

Il documento contiene informazioni essenziali come:

  • il numero di targa,
  • il tipo e la marca del mezzo,
  • la data di prima immatricolazione,
  • lo Stato di appartenenza alla data del rilascio del libretto,
  • le generalità del proprietario,
  • il numero di telaio,
  • la massa massima a carico ammissibile (ad eccezione dei motoveicoli),
  • la categoria del veicolo,
  • la cilindrata,
  • il tipo di alimentazione,
  • il numero identificativo del motore,
  • il numero di posti a sedere,
  • la classe ambientale di omologazione e il livello di emissioni di CO2.

Nei casi di sequestro del veicolo o di confisca, il libretto di circolazione viene ritirato e consegnato nuovamente solo quando cessa la causa di sequestro o confisca.

Le informazioni contenute nel libretto di circolazione devono sempre essere leggibili e, se il documento è usurato (o altrimenti è andato perduto o è stato rubato) è necessario chiedere un duplicato presso gli uffici della Motorizzazione Civile.

Per ottenere il duplicato del libretto è necessario effettuare un versamento di importo pari a 10,20 euro sul conto corrente postale 9001, intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri (se i dati anagrafici del proprietario sono variati il versamento richiesto è di 32 euro).

Per la Valle d’Aosta il conto corrente è il 5462288, intestato alla Regione Valle d’Aosta. Per la Provincia di Trento è il 400382, intestato alla Provincia autonoma di Trento.

Effettuato il versamento, basta recarsi all’ufficio competente per territorio con ricevuta di pagamento, carta d’identità e con il vecchio libretto di circolazione (se deteriorato) e compilare la richiesta con il modello TT21 19.

Tanto nel caso di deterioramento che di furto, è necessario fare denuncia alle Autorità entro 48 ore dall’evento dannoso per ottenere il rilascio di un libretto di circolazione provvisorio, che sostituisce l’originale fino a consegna da parte della Motorizzazione Civile.

Assicurazione casa al Sud, quasi impossibile: prezzi e diffusione delle polizze

Assicurare casa al Sud Italia è molto difficile. I prezzi delle polizze sono, generalmente, più alti rispetto a quanto avviene al Centro ed al Nord Italia e non tutte le compagnie assicurative offrono le coperture necessarie per completare la propria assicurazione casa. Questi sono i risultati principali emersi dal nuovo osservatorio di SosTariffe.it che ha analizzato le proposte assicurative ed i prezzi per le polizze casa a Milano, Roma e Napoli. 

Assicurazioni moto, le offerte di giugno 2019 per gli scooter

Con l'estate alle porte, lo scooter diventa uno dei mezzi di trasporto preferiti dagli italiani grazie, soprattutto, all'enorme comodità di guida tipica di questo mezzo ed alla possibilità di evitare il traffico cittadino senza dover fare i conti con il brutto tempo ed il freddo. Ecco le migliori offerte di giugno 2019 per quanto riguarda l'assicurazione moto per gli scooter. 

Costo assicurazione moto, cresce al Sud: lo studio di SosTariffe.it

I motociclisti del Sud pagano di più per la propria assicurazione moto. La regione più dispendiosa per i centauri è stata la Campania, mentre quello più economica l’Umbria. Il costo medio dell'RC moto è salito del 6%
Mi piace
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide


Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2019
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa
Informativa precontrattuale SosBroker - Le informative precontrattuali delle Compagnie assicurative con le quali collaboriamo sono reperibili al seguente link.