Garanzia Kasko e mini Kasko


A differenza dell’assicurazione base per la responsabilità civile (Rca), la garanzia kasko e mini kasko è una garanzia accessoria e facoltativa che risarcisce i danni materiali subiti dal veicolo nei sinistri o nelle collisioni con colpa, se inclusa nel preventivo moto o auto.

La differenza principale fra la garanzia kasko e mini kasko è che la kasko completa copre una vasta gamma di casi in cui il danno è provocato dalla circolazione del veicolo stesso e non necessariamente da incidente stradale, come i casi di urto con un marciapiede, uscita di strada e ribaltamento del veicolo.

Tale garanzia accessoria all'assicurazione auto base è consigliata in particolare a chi ha acquistato da poco auto nuove e molto costose.

Scopri quanto costa RC Base + Kasko »Vai

La mini kasko, nota anche come “polizza collisione”, offre invece una tutela meno ampia perché risarcisce esclusivamente i danni materiali riportati dal mezzo nei sinistri con colpa, avvenuti con altro veicolo e conducente identificati, di cui si conoscano targa e nominativo, siano essi in sosta o circolanti.

L’indennizzo viene calcolato dalla compagnia assicurativa in base al valore di mercato del veicolo all’acquisto dell’assicurazione e tale valore viene rinegoziato ogni anno.

La garanzia kasko e mini kasko prevede nella maggior parte dei casi l’applicazione di franchigie e scoperti, cioè di clausole che addebitano parte del danno allo stesso assicurato in percentuali che variano in base al contratto di polizza.

È importante sapere che l’importo massimo risarcibile dalla garanzia kasko e mini kasko non può superare il valore commerciale del veicolo al momento della collisione.

 

Bonus Vacanze 2020: come richiederlo e spenderlo dal 1 luglio

A partire da oggi, 1° luglio 2020, è possibile richiedere e utilizzare il Bonus Vacanze 2020, l'incentivo che mira a sostenere le vacanze delle famiglie italiane che sceglieranno di alloggiare presso strutture ricettive del nostro Paese. Il Bonus Vacanze 2020 può essere richiesto da oggi, da tutte le famiglie che rientrano nei requisiti previsti dall'iniziativa, e speso entro la fine dell'anno in corso esclusivamente in Italia. Ecco, quindi, come richiedere e spendere il Bonus Vacanze 2020.

Bonus Vacanze 2020: come richiederlo tramite App IO

Il Bonus Vacanze 2020 è uno degli strumenti previsti dal Governo italiano per contribuire al rilancio dell'economia nazionale dopo il lockdown e l'emergenza sanitaria. Si tratta di un'agevolazione prevista dal decreto Rilancio che permetterà ai cittadini di ottenere un bonus da spendere per le proprie vacanze da trascorrere in Italia. Ecco come richiedere il Bonus Vacanze 2020 direttamente tramite l'app IO e chi può ottenere quest'agevolazione.

Intermediari assicurativi fisici e polizze online: impennata durante il lockdown

Durante tutto il periodo di lockdown dovuto alla pandemia, gli strumenti digitali offerti dal web, come ad esempio il comparatore online di SOStariffe.it, hanno dato un contributo notevolissimo agli intermediari assicurativi che hanno potuto mantenere un costante contato con i propri clienti, riuscendo così a minimizzare l'impatto del lockdown stesso. I dati raccolti da SOStariffe.it confermano una crescita della produzione del 310% ed un incremento del numero di partner aderenti alla sua rete che ora può contare anche su Genertel.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »