Garanzia eventi naturali


La garanzia eventi naturali garantisce il risarcimento del danno parziale o totale al veicolo (distruzione) al verificarsi degli eventi atmosferici specificati nel contratto di assicurazione auto o moto. 

Scopri le migliori polizze con garanzie eventi naturali »Vai

Rientra nella categoria delle garanzie accessorie e può essere aggiunta all’assicurazione base con una maggiorazione del premio totale.

Tuttavia, trattandosi di una polizza facoltativa (il cliente non è obbligato ad acquistarla e le assicurazioni non sono obbligate a fornirla), non tutte le compagnie la includono nella propria gamma di prodotti e servizi assicurativi, specie in Italia, dove le catastrofi naturali non si verificano di frequente.

La garanzia eventi naturali è consigliata a chi vive in zone particolarmente esposte, per la natura del territorio, ad eventi atmosferici rischiosi e di grande entità.

La garanzia eventi naturali copre generalmente i danni provocati da tempeste, uragani, alluvioni, inondazioni e slavine, ma anche danni causati da ghiaccio e neve, risarcendo all’assicurato il danno parziale o il danno totale in base al valore commerciale del veicolo.

Spesso nella garanzia eventi naturali è presenta la c.d. clausola a premio fisso, che rimborsa i danni solo fino al massimale predeterminato nel contratto.

Per ottenere il risarcimento da parte della compagnia assicurativa, il cliente deve presentare copia della denuncia sporta alle Autorità che attesti l’evento dannoso (Protezione Civile, Vigili del Fuoco, ma anche Polizia e Carabinieri), oppure fare riferimento alle rilevazioni degli Osservatori Meteorologici.

Non sono coperti i danni provocati da incendi, risarcibili sono con la polizza furto incendio.

Auto vecchie: chi paga il bollo?

Il bollo auto è il nome comune della tassa automobilistica dovuta ogni anno per il possesso di un determinato veicolo. Si tratta, quindi, di uno dei principali "costi fissi" per i proprietari di auto e moto e deve essere tenuto in considerazione nella valutazione dei costi di mantenimento del veicolo. Non tutte le auto devono pagare il bollo o devono pagare la tassa per intero. La normativa prevede, infatti, condizioni agevolate per il bollo delle auto "vecchie". Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Bonus 40% elettriche: che cosa è e come ottenerlo

Ci sono tante iniziative in arrivo per sostenere la diffusione delle auto elettriche. Tra le novità previste dalla commissione Bilancio della Camera, infatti, c'è anche un nuovo bonus riservato alle famiglie che rispettano determinati requisiti di reddito. Il nuovo bonus renderà l'acquisto delle auto elettriche ancora più conveniente, anche per le famiglie a basso reddito. Ecco cos'è e come ottenere il bonus del 40% per le auto elettriche.

Revisione Auto 2020: tutte le proroghe per Covid-19

La revisione auto 2020 sarà soggetta a una serie di proroghe che sono state introdotte dal Ministero dell’Interno per andare incontro all’emergenza sanitaria: la circolare n. 300/A/7923/201l O 1/3/3/9 del 22/10/2020 aveva già introdotto delle specifiche, ma il MIT è intervenuto nuovamente per creare ordine tra la confusione creatasi a causa delle diverse ordinanze emanate negli ultimi tempi. 
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »