Decorrenza polizza assicurazione


La decorrenza della polizza assicurazione è quel periodo caratterizzato da un estremo temporale iniziale che determina la validità dell’Rca, in base ai pagamenti effettuati dal contraente nei confronti della compagnia assicurativa.

Scopri la migliore alternativa se la tua RC sta per scadere »Vai

La decorrenza indica dunque l’inizio della copertura e viene trascritta sui principali documenti assicurativi, cioè il certificato di assicurazione e il contrassegno di assicurazione - oggi divenuti digitali -, affinché le Autorità possano verificare il quadro completo della situazione assicurativa dei veicoli a motore.

Se sul certificato di assicurazione non è indicata l’ora di decorrenza della polizza assicurazione, questa inizia dalle ore 24:00 del giorno del pagamento del premio, se invece sulla polizza viene indicata un’ora anticipata la garanzia assicurativa vale da tale momento.

Ogni compagnia assicurativa può stabilire liberamente momenti diversi per la decorrenza della polizza di assicurazione, in base agli accordi contrattuali.

La decorrenza della polizza assicurazione è strettamente legata alla sua scadenza e all’abolizione del tacito rinnovo Rca.

Dal 1 gennaio 2013 infatti è stato eliminato il rinnovo automatico della copertura e gli assicurati non sono più tenuti a presentare disdetta formale in caso di cambio compagnia assicurativa.

Alla scadenza dell’Rca, la validità e quindi la decorrenza iniziale della polizza assicurazione viene prorogata per 15 giorni (c.d. periodo di tolleranza) realizzando un fenomeno di ultrattività dell’Rca, che consente ad automobilisti e motociclisti di cercare una nuova offerta assicurazione in prossimità del termine e di confrontare nuovamente più preventivi.

Trascorso il 15° giorno la vecchia Rca non è più una valida copertura, per questo bisogna far attenzione ai termini di decorrenza della polizza assicurazione successivamente acquistata in modo da non circolare scoperti.

Assicurazione Auto Online: gli italiani alla ricerca della più economica e crollano i prezzi

Le limitazioni agli spostamenti e l'obbligo di stare a casa per contenere la diffusione del Coronavirus non fanno diminuire l'interesse degli utenti nei confronti del settore assicurativo auto. Come rilevato da SOStariffe.it, infatti, l'uso dei comparatori online per trovare la polizza più conveniente è in costante crescita. Il sito di comparazione, infatti, ha registrato un incremento dei tempi di permanenza sul comparatore (+20%) e del tasso di vendita (+10%). L'elemento più interessante dei dati rilevati da SOStariffe.it è la diminuzione del premio medio per la RCA. 

RC auto più convenienti a marzo 2020

Ecco alcune tra le proposte RC auto più convenienti a marzo 2020. Scoprite le soluzioni offerte da Bene Assicurazioni, ConTe, Genertel e Direct in questo articolo dedicato al tema.

Assicurazioni moto, le migliori offerte a marzo 2020 per gli scooter

Risparmiare sull'assicurazione del proprio scooter è possibile senza per questo rinunciare ad una tutela assicurativa efficace e completa. Scegliendo con attenzione la soluzioni migliore disponibile sul mercato assicurativo, infatti, sarà possibile ridurre drasticamente i costi della copertura assicurativa per il proprio veicolo a due ruote e ottenere, quindi, un risparmio davvero significativo. Ecco, quindi, come individuare sfruttando la comparazione online dei preventivi le migliori offerte di marzo 2020 per la polizza dello scooter tra le tante assicurazioni moto disponibili. 
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide

FAQ