Contrassegno di assicurazione


Il contrassegno di assicurazione o tagliando di assicurazione è quel documento che certifica il regolare pagamento della polizza Rca, il cui obbligo di esposizione sul parabrezza dei veicoli è stato abolito il 18 ottobre 2015.

Ottieni informazioni sulle compagnie RC »Vai

Contestualmente all’eliminazione di tale obbligo è venuta meno anche l’originaria forma cartacea del contrassegno di assicurazione che veniva consegnato - insieme ad altri documenti - insieme alla polizza, in seguito all'accettazione del preventivo auto e alla firma del contratto. Dopo le modifiche legislative, la forma cartacea è stata trasformata in digitale (o telematica).

Non cambiano gli elementi costitutivi e le informazioni contenute nel tagliando, cioè il nome della compagnia assicurativa di riferimento, il numero di polizza, il tipo e la targa del veicolo e la scadenza dell’assicurazione, che determina anche la sua validità.

La funzione primaria del contrassegno di assicurazione è quella di permettere alla Forze dell’Ordine di verificare la regolarità della copertura assicurativa, e il passaggio al tagliando telematico agevola le Autorità nelle operazioni di controllo. Il contrassegno di assicurazione cartaceo è infatti stato oggetto negli anni passati di una massiccia falsificazione, divenuta oggi impossibile grazie all’introduzione dei controlli elettronici RC.

Attualmente i nuovi controlli avvengono tramite lettura della targa del veicolo (c.d. Targa System) da parte di telecamere, autovelox e varchi Ztl in modo che le Forze dell’Ordine possano verificare in tempo reale il pagamento dell’assicurazione anche senza fermare il veicolo. Con l’abolizione dell’obbligo di esposizione del contrassegno di assicurazione è stata infatti creata una banca dati dei tagliandi.

Alla stipulazione o al rinnovo di una polizza l’impresa di assicurazione invia i dati relativi a decorrenza, scadenza e pagamenti alla banca dati della S.I.T.A., creata dall’Ania (Associazione Nazionale Imprese Assicurative) dalla quale, per mezzo dei dispositivi elettronici, le Autorità risalgono a tutti i dati relativi alla copertura Rca.

Confronto premi assicurativi auto 2019: la tabella con tutte le assicurazioni

Il costo dell'assicurazione auto dipende da un gran numero di fattori. Al momento dell'attivazione di una nuova polizza auto, infatti, le compagnie valutando un gran numero di parametri a partire dalla storia assicurativa del proprietario del veicolo, e quindi dalla sua classe di merito, e sino ad arrivare alla sua provincia di residenza. Ad influire sui costi finali dei premi assicurativi ci sono, inoltre, le varie offerte delle compagnie, che provano a conquistare nuovi clienti con soluzioni sempre più vantaggiose, e la scelta delle garanzie accessorie, polizze extra che il contraente della polizza può abbinare alla polizza RC Auto. 

Controllo targa auto: verifica assicurazione e bollo

Dalla targa di un'auto è possibile risalire a diverse informazioni relative ad aspetti fondamentali per gli automobilisti come la verifica della copertura assicurativa RC Auto, essenziale per poter circolare in strade pubbliche per un veicolo, e del pagamento del bollo auto, la tassa di possesso che tutti i proprietari di un'autoveicolo sono tenuti a pagare ogni anni. Ecco come verificare assicurazione e bollo grazie al controllo della targa dell'auto.

Le 7 migliori assicurazioni auto 2019 a confronto

Anche nel 2019 le assicurazioni RC Auto che si possono acquistare online via Internet propongono premi particolarmente convenienti e, in particolare, la possibilità di personalizzare le garanzie scegliendo liberamente solo quelle che servono davvero. Qui di seguito, ecco una panoramica sulle più convenienti offerte di quest’anno, da ConTe.it fino a Verti.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide


Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - Corso Buenos Aires 54, 20124 Milano - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2019
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa
Informativa precontrattuale SosBroker - Le informative precontrattuali delle Compagnie assicurative con le quali collaboriamo sono reperibili al seguente link.