Pagare l'assicurazione auto a rate: è possibile?


Il bisogno di avere una polizza a rate per l’auto o la moto è molto frequente. L’assicurazione rateizzata infatti consente di sostenere il costo del premio Rca pagandolo in piccole soluzioni mensili, anziché in unica soluzione annuale o in due rate semestrali.

Il problema si pone soprattutto per gli assicurati residenti nelle Regioni del Meridione, costretti troppo spesso a pagare assicurazioni costosissime, che superano in ogni caso 1.000 euro annuali (confronta i preventivi Rc auto per trovare le polizze più economiche).

Calcola preventivo Auto »Vai

Non tutti però conoscono il funzionamento della polizza auto o moto a rate, in particolare il bisogno di intervento di una società finanziaria, a regolare i rapporti fra compagnia e assicurato.

L’assicurazione auto e moto rateizzata è un prodotto molto conveniente, che si reperisce anche sul mercato delle assicurazioni online a zero interessi e pagando rate molto basse, anche da 50 euro al mese.

Le caratteristiche di queste polizze però, ne fanno un prodotto non accessibile a tutti, vediamo perché:

  • per avere la polizza a rate per l’auto o per la moto si stipula contemporaneamente un’assicurazione Rca con la compagnia e un contratto di prestito con la società finanziaria, che anticipa l’importo del premio annuale in favore dell’assicurato maggiorato degli interessi. Ciò comporta che per ottenere l’assicurazione a rate, è necessario presentare documenti come buste paga e dichiarazione dei redditi, che attestano la possibilità di restituire il prestito;
  • spesso i contratti per polizza a rate prevedono il rilascio di una carta di addebito o la necessità di fornire i dati della propria carta affinché, ogni mese, venga sottratta la rata più gli interessi, per questo, bisogna fare molta attenzione agli interessi applicati;
  • se il veicolo è in leasing o gravato da finanziamento, è difficile avere la polizza auto o moto a rate, perché il cliente risulta gravato da più prestiti contemporaneamente, considerato a rischio inadempimento.

La possibilità o meno di avere l’assicurazione a rate dipende dalla valutazione di questi fattori.

In alternativa si può scegliere fra assicurazioni annuali economiche che non necessitano dell’intervento della finanziaria, cioè le assicurazioni online. Per confrontare più preventivi moto o auto basta cliccare sul comparatore.

Confronta RC online »Vai

Incentivi auto ottobre 2020: tutte le agevolazioni del mese e su quali modelli

Il 2020 è stato sicuramente un anno diverso dal solito per il settore auto, ma le politiche di rilancio del mercato non si sono fatte mancare, con l’introduzione di diverse tipologie di contributi. Ecco quali sono gli incentivi auto disponibili nel mese di ottobre 2020 e quali i modelli sui quali saranno applicate le agevolazioni. 

Bonus riparazione auto: tutto sui 500 euro per la manutenzione dell'auto

Un nuovo incentivo per gli automobilisti, la proposta è di creare un bonus da 500 euro. Questo incentivo è destinato a riparazioni e alle operazioni di manutenzione dei veicoli per quei cittadini che non possono acquistare un'auto nuova. Il bonus sarà riconosciuto sotto forma di detrazione fiscale, ecco cosa si sa finora di questo contributo

Assicurazione Auto e Furto: la diffusione in Italia

Tra le garanzie accessorie più richieste in fase di sottoscrizione di una nuova polizza RC Auto troviamo, senza dubbio, l'assicurazione per il furto dell'auto. Tale copertura garantisce un risarcimento in caso di furto del proprio veicolo assicurato. SOStariffe.it, analizzando i preventivi rilasciati negli ultimi 12 mesi, ha realizzato una classifica delle auto più assicurate per furto e delle regioni dove tale copertura è più richiesta. Lo studio ha anche valutato l'effetto del lockdown sulle richieste di questa garanzia.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »