AIG


AIG (American International Group Inc) è una delle principali società di assicurazioni statunitensi. L’azienda è stata fondata, a Shanghai, nel lontano 1919 ed oggi ha la sua sede centrale a New York oltre ad una serie di centri direttivi sparsi in diversi Paesi del mondo. A livello internazionale, AIG è una delle principali società d’assicurazioni.  

L’avventura di AIG in Italia ha avuto inizio nel 1949 con l’obiettivo di supportare alcuni programmi di sviluppo paneuropei e multinazionali andando ad offrire una vasta gamma di prodotti assicurativi ai suoi clienti. Oggi, AIG opera in Italia per mezzo di AIG Europe S.A. Rappresentanza Generale per l’Italia, società con sede in Via Della Chiusa, 2 – 20123 Milano.

Per quanto riguarda i clienti privati, AIG rappresenta un vero e propri punto di riferimento assoluto per le assicurazioni viaggio potendo contare, infatti, su di una solida offerta assicurativa in grado di soddisfare al massimo le esigenze della clientela. I prodotti assicurativi di AIG coprono, in modo completo, il settore assicurativo legato ai viaggi garantendo ai clienti la possibilità di poter contare, in qualsiasi momento e per qualsiasi tipo di viaggio, su di una protezione completa.  

Confronta AIG con le altre polizzeVai

Come calcolare un preventivo per l’assicurazione AIG

L’acquisto dell’assicurazione viaggio AIG viene effettuato direttamente online, permettendo al cliente di personalizzare al massimo la polizza, in modo da poter sottoscrivere un prodotto assicurativo realmente in linea con le proprie esigenze ed avere la possibilità di analizzare tutti i dettagli del pacchetto che si sta acquistando. Prima di procedere all’acquisto dell’assicurazione è necessario effettuare il calcolo del preventivo.

Collegandosi al comparatore di SosTariffe.it per assicurazioni viaggio è possibile confrontare le caratteristiche delle varie polizze viaggio e procedere con l’acquisto dell’assicurazione AIG cliccando sul tasto “Dettagli”. L’acquisto online tramite SosTariffe.it garantisce uno sconto extra sul costo complessivo della polizza AIG.

A questo punto sarà possibile procedere con l’acquisto della polizza viaggio desiderata. Il primo passo per acquistare l’assicurazione AIG è procedere con il calcolo del preventivo gratuito. Il cliente può personalizzare la polizza inserendo tutti i dettagli utili al calcolo del preventivo.

Per completare il calcolo del preventivo è sufficiente inserire i seguenti dati:

  • Tipo di polizza: AIG mette a disposizione diverse tipologie di polizza viaggio come la polizza per Viaggio Singolo, con o senza la clausola di Annullamento, oppure il Multi Trip annuale; a seconda della tipologia di polizza desiderata si andranno a modificare diversi aspetti ed i costi del preventivo stesso; è opportuno valutare con molta attenzione la tipologia di polizza da attivare in quanto tale scelta andrà ad influenzare tutto il resto della procedura e, soprattutto, avrà un impatto notevole sui costi;
  • Destinazione del viaggio: l’area di destinazione del viaggio è un altro aspetto centrale nel calcolo del preventivo; recarsi in Europa comporterà la necessità di sottoscrivere una polizza assicurativa molto diversa a quella che servirà per un viaggio in Nord America;
  • Date del viaggio: per il calcolo del preventivo dell’assicurazione AIG sarà necessario inserire le date del viaggio facendo attenzione ad indicare, esattamente, la data di inizio e la data di fine della copertura della polizza;
  • Dati degli assicurati: la polizza viaggio può coprire il singolo individuo, una coppia, una famiglia o un intero gruppo di viaggio (minimo 3 persone); a seconda dell’opzione scelta si andrà a modificare il calcolo finale del preventivo; per descrivere al meglio il gruppo di assicurati si dovrà indicare, nel dettaglio, la composizione del gruppo di viaggio specificando il numero di adulti, bambini e neonati da assicurare e la loro fascia d’età; per completare in modo corretto la procedura di calcolo del preventivo ed ottenere informazioni precise è opportuni fare molta attenzione all’inserimento di dati corretti;

Dopo aver inserito tutti i dati richiesti sarà possibile accedere alla sezione dedicata alla scelta del pacchetto assicurativo andando a personalizzare le varie caratteristiche della polizza, entro i margini di modifica messi a disposizione dalla compagnia, al fine di poter procedere con l’acquisto dell’assicurazione viaggio più in linea con quelle che sono le proprie necessità. La personalizzazione della polizza viaggio AIG è un processo molto semplice, grazie alla presenza di menu intuitivi e tante opzioni con cui andare a “costruire” il pacchetto assicurativo da attivare per proteggere il proprio viaggio ed assicurare, in modo completo tutto il gruppo.

In questa sezione verranno illustrate tutte le informazioni sulla polizza viaggio. Dalle garanzie incluse nel pacchetto assicurativo ai vari massimali fissati dalle condizioni contrattuali, ogni aspetto dell’assicurazione viaggio AIG verrà caratterizzato nel dettaglio al fine di poter offrire al cliente tutte le informazioni di cui si ha bisogno per individuare, con precisione, la polizza più in linea con quelle che sono le sue reali esigenze.

Si tratta di un sistema semplice ed immediato che consente all’utente di poter andare a costruire l’assicurazione viaggio di cui ha realmente bisogno. Personalizzando le varie opzioni e raccogliendo tutti i dati sulla polizza che si sta attivando, sarà, quindi, possibile procedere con l’acquisto online dell’assicurazione AIG con la certezza di aver individuato un pacchetto assicurativo in linea con le proprie necessità.

Scopri tutte le polizze per assicurare i tuoi viaggi Vai

Acquistare l’assicurazione AIG

Completo il calcolo del preventivo e la personalizzazione della polizza si potrà procedere con l’acquisto dell’assicurazione AIG. Per avviare la procedura di acquisto online è sufficiente cliccare sul tasto “Acquista” che reindirizzerà, immediatamente, al “Questionario per la valutazione delle richieste e delle esigenze del contraente”.

Questo questionario rappresenta un’importante garanzia per il cliente. Prima di completare l’acquisto della polizza, infatti, sarà possibile verificare se il prodotto AIG scelto si adatta realmente alle esigenze dell’assicurato. In caso negativo, l’acquisto della polizza sarà sconsigliato in quanto il prodotto non rispecchierà quello di cui il cliente ha bisogno.

Superata anche la fase dedicata al questionario di verifica, si passerà alla fase di acquisto vera e propria. In questa sezione, infatti, il contraente della polizza dovrà inserire tutti i dati necessari per il completamento della procedura di sottoscrizione della polizza. Questa fase è molto semplice in quanto i dati necessari all’attivazione della polizza sono quelli basilari (dati anagrafici, residenza, codice fiscale etc).

Naturalmente, è molto importante prestare la massima attenzione alla compilazione della sezione relativa ai dati del contraente. Anche un solo piccolo errore potrebbe, infatti, pregiudicare il completamento della procedura di acquisto dell’assicurazione AIG. Dopo aver inserito tutti i dati ed aver ricontrollato le informazioni, si potrà passare al passaggio successivo.

I metodi di pagamento accettati da AIG

Completata la fase di inserimento dei dati personali, si dovrà procedere al pagamento. Per completare il pagamento della polizza AIG è necessario inserire i dati di una carta di pagamento. Vengono accettate tutte le principali carte di pagamento (Carte di Credito, Carte di Debito e prepagate) appartenente ai circuiti di pagamento Visa, Visa Electron, Mastercard, American Express, Diners Club.

L’intera procedura d’acquisto si risolverà, quindi, in pochissimo tempo. Per effettuare il pagamento, dopo aver inserito i dati richiesti, basterà completare l’acquisto cliccando sull’apposito tasto. Subito dopo l’acquisto si accederà al riepilogo della polizza e si riceveranno tutte le informazioni e la documentazione tramite l’indirizzo e-mail fornito nella fase precedente (è opportuni, quindi, inserire un indirizzo e-mail corretto ed a cui è possibile accedere in qualsiasi momento).

Come effettuare il ripensamento con AIG

I clienti che attivano una polizza con AIG hanno la possibilità di cambiare idea ed esercitare il diritto di ripensamento. Tale opzione va richiesta entro 14 giorni dalla stipula del contratto, ovvero dal ricevimento dei documenti di polizza nella propria casella e-mail.

Il contraente della polizza potrà esercitare il diritto di ripensamento a condizione che il viaggio coperto dall’assicurazione AIG non sia ancora iniziato e che non sia ancora stato denunciato alcun sinistro. Per recedere dal contratto esercitando il diritto di ripensamento il cliente dovrà inviare un’e-mail all’indirizzo di posta assicurazione.viaggi@aig.com.

Tale mail, come detto, va inviata entro la scadenza dei 14 giorni successivi alla stipula del contratto per poter procedere, in modo corretto, con il diritto di ripensamento previsto dall’attuale normativa. Dopo aver espresso tale richiesta, il contraente della polizza riceverà un rimborso, pari all’importo del premio pagato al momento della sottoscrizione della polizza stessa.

Tale rimborso verrà accreditato direttamente sulla carta di credito utilizzata per l’acquisto della copertura assicurativa. Le tempistiche di accredito della cifra pagata dal cliente per l’acquisto della polizza variano in base a diversi fattori. In ogni caso, la ricezione del rimborso si andrà a completare entro 30 giorni dalla data di ricezione della richiesta di recesso.

Gestione sinistri con AIG

I clienti che hanno attivato una polizza viaggio AIG, nel caso in cui ce ne fosse bisogno, potranno procedere con la denuncia di un sinistro in modo estremamente semplice e veloce. La procedura di denuncia del sinistro con AIG può essere eseguita direttamente online, in modo da rendere l’intero iter di segnalazione molto più lineare e facile da portare a termine.

Da notare, inoltre, che, per qualsiasi informazione di carattere generale e per una dettagliata richiesta di informazioni, AIG mette a disposizione della sua clientela l’indirizzo e-mail assicurazione.viaggi@aig.com a cui sarà possibile rivolgersi, in qualsiasi momento, per chiarire dubbi e, ad esempio, richiedere istruzioni sulla modalità corretta per effettuare la denuncia di un sinistro.

Per denunciare un sinistro relativo ad una polizza AIG e gestire tutta la procedura ad esso relativa è disponibile una modalità interamente online che permette al contraente di velocizzare, al massimo, l’intero iter andando così a ridurre al minimo i tempi necessari per vedersi riconosciuta l’assistenza garantita dall’assicurazione viaggio che ha attivato.

La denuncia va effettuata tempestivamente. Il contraente deve, infatti, avviare tale procedura entro e non oltre 10 giorni dalla conclusione del viaggio. Da notare, invece, che per la clausola Annullamento Viaggio il termine di 10 giorni decorre dall’insorgere del motivo che è all’origine della rinuncia. Rispettare le tempistiche fissate dalla compagnia è molto importante e permetterà di poter completare senza problemi l’intera procedura.

Per il completamento della denuncia del sinistro è sufficiente collegarsi al sito web www.sinistriviaggi.it da cui sarà possibile gestire tutta la procedura, in modo completo. Dopo aver raggiunto il portale, nel caso non lo si fosse già fatto prima, sarà necessario procedere con la registrazione di un nuovo account (scegliendo l’opzione in basso “Se non sei ancora registrato clicca qui per compilare il modulo di richiesta account”).

La procedura di registrazione è molto semplice e può essere completata in pochi secondi. L’utente dovrà inserire un indirizzo e-mail valido ed a cui può accedere. Se, invece, la registrazione al sito è stata effettuata ma i dati d’accesso sono stati dimenticati, sarà possibile recuperare tali informazioni scegliendo la relativa opzione presente in home page.

Dopo aver completato la fase di registrazione, tornando sulla home page del sito, si dovrà inserire l’indirizzo e-mail e la password indicati in fase di registrazione per poter accedere al sistema di denuncia online di un sinistro relativo all’assicurazione viaggio attivata. Per effettuare tale operazione, in modo rapido, sarà sufficiente seguire passo dopo passo tutto l’iter di registrazione facendo attenzione a rispettare tutte le richieste che il sistema presenterà.

Per poter denunciare un sinistro, AIG prevede anche un’opzione alternativa. Il contraente della polizza, infatti, potrà inviare una comunicazione scritta contenente una descrizione del sinistro da denunciare all’indirizzo:

AIG Europe S.A.

Rappresentanza Gen. per l’Italia - Via della Chiusa, 2

20123 MILANO

In ogni caso, dopo aver effettuato la denuncia di un sinistro, il cliente ha la possibilità di contattare AIG tramite l’indirizzo e-mail sinistri.ita@aig.com per poter richiedere qualsiasi tipo di informazione, in particolare sullo stato della pratica.

Come sporgere un reclamo ad AIG

Nel caso in cui, il contraente di una polizza volesse presentare un reclamo riguardante il rapporto contrattuale o la gestione di un sinistro ad AIG potrà scegliere una di queste opzioni per inviare una comunicazione scritta alla compagnia.

  • Invio di una comunicazione scritta ad AIG Europe S.A. Servizio Reclami Rappresentanza Gen. per l’Italia - Via della Chiusa, 2 20123 MILANO;
  • Invio di un fax al numero 02 36 90 222;
  • Invio di una e-mail all’indirizzo reclami@aig.com;

Tutti e tre i canali sono validi per poter sporgere un reclamo alla compagnia. Il contraente di una polizza AIG potrà, quindi, scegliere l’opzione più in linea con le proprie esigenze al fine di completare il reclamo in modo rapido.

Contatti

AIG offre diversi canali di contatto ai suoi clienti che, quindi, avranno la possibilità di richiedere assistenza ed ottenere informazioni aggiuntive in merito alle polizze attivate in modo davvero molto semplice. A seconda delle proprie esigenze, infatti, sarà possibile contattare AIG nel mondo più immediato e facile sfruttando al meglio tutti i servizi che la compagnia assicurativa mette a disposizione dei suoi utenti.

Ecco quali sono i canali di contatto di AIG.

  • Sito web: il punto di riferimento per entrare in contatto è il sito ufficiale, raggiungibile all’indirizzo aig.co.it; dal sito della compagnia è possibile consultare tutte le proposte assicurative a disposizione dei clienti, leggere le FAQ (per ottenere informazioni aggiuntive sulla propria polizza e sul suo funzionamento), accedere a tutti gli indirizzi utili per contattare AIG e ad una lunga serie di “Consigli di viaggio” da seguire con attenzione per essere certi di poter viaggiare in tutta tranquillità riducendo al minimo qualsiasi rischio;
  • Assistenza telefonica: per contattare AIG ed il suo servizio clienti è possibile affidarsi all’assistenza telefonica; in questo caso per contattare il Servizio Clienti Travel è possibile chiamare al numero (+39) 02 89 663 859; il costo della chiamata è legata al proprio piano tariffario ed il numero di telefono è accessibile sia dall’Italia che dall’estero; è possibile ottenere assistenza dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle ore 20.00;
  • Assistenza via e-mail: è possibile contattare AIG anche tramite e-mail, sia per richiesta di informazioni che per segnalare la necessità di assistenza; l’indirizzo a cui fare riferimento è viaggi@aig.com; anche in questo caso, il Servizio Clienti Travel è attivo assistenza dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle ore 20.00; il cliente può inviare una e-mail in qualsiasi momento e verrà ricontattato sulla base degli orari di disponibilità del servizio; per richiedere informazioni in merito ad un sinistro denunciato in precedenza è disponibile l’indirizzo e-mail sinistri.ita@aig.com; per presentare un recalo ad AIG, in merito al rapporto contrattuale o alla gestione dei sinistri, è disponibile quest’indirizzo servizio.reclami@aig.com;
  • Assistenza medica in viaggio: è possibile contattare AIG anche per richiedere assistenza medica durante un viaggio; in questo caso il numero di telefono a cui fare riferimento è il +39 039 655 466 35; il servizio in questione è disponibile tutti i giorni, 24 ore su 24; l’assicurato può contattare tale numero quando ritiene che vi sia la necessità di attivare una delle garanzie incluse nella propria polizza; in questo modo sarà possibile verificare i presupposti di operatività della copertura e organizzare l’esecuzione delle prestazioni;
  • Denuncia di un sinistro Travel: per poter denunciare un sinistro, i clienti AIG possono collegarsi al portale sinistriviaggi.it oppure possono scrivere al seguente indirizzo: AIG Europe S.A. (Rappresentanza Generale per l’Italia) Via della Chiusa, 2 - 20123 - MILANO – ITALY;
  • Opinioni e consigli per migliorare il sito web: AIG mette a disposizione dei suoi clienti il già citato indirizzo e-mail viaggi@aig.com non solo per assistenza ma anche per inviare opinioni, feedback sul servizio e suggerimenti di qualsiasi tipo con l’obiettivo di migliorare il servizio offerto dal sito ufficiale.

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi, 7 novembre: i prezzi e cosa dice la legge

Quanti pensavano di avere ancora fino al 6 Marzo 2020 per adeguarsi all’obbligo dei seggiolini antiabbandono hanno avuto una brutta sorpresa. Il Ministero dell’Interno ha infatti entrare in vigore l’obbligo dal 7 Novembre. La novità ha colto di sorpresa sia gli automobilisti che i produttori dei dispositivi. C'è stata una corsa all'acquisto che ha fatto crescere i prezzi dei dispositivi

Costo Auto 2019: aumentano del 6,58% le spese per RC, carburante, bollo e revisione

Mantenere un'auto costa, in media, 1614 Euro all'anno agli automobilisti italiani con veri e propri picchi in Campania, dove si supera quota 2 mila Euro all'anno di spese per il mantenimento. Rispetto allo scorso anno, inoltre, i prezzi di gestione sono aumentati in quasi tutte le regioni italiane con un incremento medio del +6.58%. Questi sono i principali risultati dell'ultimo Osservatorio di SosTariffe.it che ha preso in esame tutti i costi, fissi e variabili, che gli automobilisti devono affrontare per il proprio veicolo in tutte le regioni del Paese. Ecco i risultati dello studio. 

Conti Correnti e tassi negativi: 6 consigli per evitarli

Una realtà già adottata all’estero da alcune banche danesi, tedesche e svizzere, i tassi negativi vedranno applicazione anche nel nostro Paese, a partire dal prossimo anno. Come funzionano di preciso i tassi negativi e quali sono le conseguenze sui conti correnti dei risparmiatori italiani, da sempre abituati a mettere da parte i propri soldi nello strumento finanziario del conto corrente? Ecco a cosa bisogna prestare attenzione e quali sono i motivi per i quali si potrebbe cercare una soluzione alternativa.
Scopri il prezzo della tua polizza
  • 1 Inserisci i tuoi dati una sola volta
  • 2 Confronta più preventivi contemporaneamente
  • 3 Acquista online e risparmia fino a 500€
Hai già calcolato un preventivo con SosTariffe.it?
Recupera preventivi »

Guide