Giocare online: velocità minima, Ping e modem migliori


Tutti gli appassionati di videogiochi che sono soliti giocare online sanno benissimo quando la velocità di connessione sia importante per riuscire a giocare online senza interruzioni e rallentamenti.

Giocare online: velocità minima, Ping e modem migliori

Per giocare online è infatti necessaria una buona connessione Internet Casa, le cui prestazioni vengono calcolate non solo sulla base della velocità minima, ma anche sul Ping e la tecnologia disponibile (ADSL o fibra ottica).

Ma quali sono i requisiti minimi per definire una buona connessione nel momento in cui si vuole giocare online, con altri giocatori, e quindi si ha necessariamente bisogno di una rete stabile? In questa guida troverai le informazioni sui requisiti minimi da possedere, sul Ping richiesto e sui migliori modem in commercio per una partita senza alcun genere di intoppo.

Giocare online: la velocità di connessione

Quando si gioca online le informazioni trasmesse e ricevute per rendere il gioco performante sono davvero tante: la connessione domestica potrebbe subire ulteriori rallentamenti se, per esempio, qualcun altro sta utilizzando un servizio di video streaming nello stesso momento, quali Sky o Netflix. Per garantire la velocità e la fluidità del gioco, delle mosse e dei cambiamenti durante una partita, è bene avere una buona velocità di connessione.

Quali devono essere le velocità di connessione minime richieste per poter giocare online in modo ottimale, senza che la connessione venga messa troppo alla prova? Ecco quali sono quelle previste dai principali leader nel settore dei videogiochi, Xbox e Playstation:

  • giocare online con Xbox Live richieste una velocità minima compresa fra i 3 Mbps e gli 0,5 Mbps;

  • per accedere e utilizzare il servizio di Playstation Now, che permette di giocare online contro altre persone, è raccomandata invece una velocità di 5 Mbps.

Giocare online: lo speed test

Si tratta di velocità che vengono generalmente raggiunte da una connessione stabile di tipo ADSL o fibra. Maggiore sarà la velocità della propria connessione, migliore sarà senza dubbio l’esperienza di gioco. Sebbene non sia indispensabile durante le fasi di gaming, la velocità di connessione ha comunque un peso considerevole durante i download degli aggiornamenti o dei pacchetti gioco, quelli che di solito si scaricano quando si arriva al livello successivo di un gioco ed è necessaria l’estensione.

Considerato che spesso le velocità sponsorizzate dai provider in fase di vendita non corrispondono – per fattori diversi – alle velocità di connessione reali è sempre consigliabile effettuare uno speed test, ovvero un’analisi della velocità della propria connessione e poi andare ad individuare eventuali fattori di rallentamento/malfunzionamento.

Giocare online: il valore Ping della connessione

Un altro parametro che assume una sua rilevanza quando si ha intenzione di giocare online è il Ping, che incide molto sull’esperienza di gioco. Con il termine Ping viene misura la latenza della connessione, ovvero il tempo impiegato da un pacchetto dati per arrivare dal mittente al destinatario. Il tempo di Ping è più importante della velocità di connessione stessa quando si gioca online poiché esprime il tempo di reazione della propria connessione.

Il Ping viene misurato in millisecondi: quando il valore del Ping è molto alto, ci sarà un ritardo notevole fra la pressione di un tasto durante il gioco e l’azione che si vedrà compiere sullo schermo. Viceversa, più il Ping è basso, più fluida sarà l’esperienza e maggiore la reattività dei comandi. Facendo un esempio concreto, un Ping sotto i 25 ms è eccellente per giocare online, un Ping di 50 ms non dovrebbe comportare particolari problemi, mentre valori superiori ai 100 ms renderebbero qualsiasi esperienza di gioco deludente, oltre che penalizzante, soprattutto nei giochi multiplayers.

Come fare a migliorare il tempo di Ping della connessione

Abbiamo detto che il valore del tempo di Ping determina il tempo di cui il server ha bisogno per far dialogare i vari giocatori impegnati in una partita online. È possibile misurare il tempo di Ping e valutare in questo modo se il suo valore rientra nei requisiti minimi richiesti per giocare online. Esistono vari metodi attraverso i quali ridurre il tempo di Ping, soprattutto nei casi in cui ci si rendesse conto che i valori sono addirittura superiori ai 200 ms.

Per migliorare il Ping della propria connessione è dunque possibile:

  • chiudere tutte quelle applicazioni che potrebbero rallentare la connessione, soprattutto i programmi peer-to-peer, come Skype, oppure i servizi di video streaming, come Netflix o YouTube;

  • bloccare tutte le operazioni che prevedono il download e l’upload automatico, soprattutto quelle relative ai file di grandi dimensioni;

  • verificare di essere connessi al server di gioco più vicino alla propria abitazione;

  • spostare il router, il computer o la console in una posizione più consona;

  • utilizzare un cavo Ethernet per collegarsi alla rete invece della connessione Wi-Fi, specialmente se ci sono più persone connesse in contemporanea in quel momento;

  • scegliere di giocare negli orari in cui ci sono meno persone online, per esempio fra la mezzanotte e le sei del mattino;

  • scegliere una connessione in fibra ottica che è attualmente quella che garantisce le migliori velocità e la stabilità indispensabile per giocare online.

Giocare online: la scelta del modem

Il modem/router utilizzato per la connessione Internet è il terzo elemento che può influenzare – in positivo o in negativo – il gioco online. I giocatori abituali, coloro i quali sanno perfettamente nel momento in cui sottoscrivono un’offerta Internet che utilizzeranno la connessione principalmente per giocare, devono stare ben attenti a selezionare un modem di buona qualità, che abbia caratteristiche tecniche elevate. Oggi esistono dei modem progettati proprio per andare incontro alle esigenze di gaming: si tratta di modelli top di gamma che molto spesso vengono inclusi nelle offerte ADSL o fibra dei vari operatori.

A proposito del modem, quelli migliori da utilizzare per giocare online dovrebbero avere:

  • una tecnologia multi MIMO, ovvero essere dotati di flussi wirelees dedicati;

  • una doppia frequenza, che non utilizza soltanto i 2,4 Ghz, ma anche i 5 Ghz;

  • essere dotati di porte GigaBit.

Giocare online: la banda minima garantita per la connessione

Quando si gioca online, oltre alla velocità di connessione bisogna considerare anche la banda garantita dalla tecnologia di rete scelta. Maggiore sarà la banda minima garantita (BMG) più stabilità ci sarà durante qualsiasi esperienza di gioco online. La banda minima garantita consiste nella velocità minima di connessione che un provider è in grado di garantire ai propri clienti: varia, dunque, in relazione al singolo operatore.

Quando si sceglie una connessione, oltre a valutare tutti gli aspetti elencati finora per fare in modo che le proprie sessioni di gioco siano di qualità e non abbiano ritardi continui, è bene considerare anche la scelta di un pacchetto con Internet senza limiti, attraverso il quale navigare in tutta tranquillità, eliminando in questo modo il pensiero ossessivo al tempo che si è trascorso in rete (fattore, tra l’altro, molto disturbante quando si gioca online). In più una connessione senza limiti di traffico permette di giocare online senza consumare tutto il bundle di dati a propria disposizione – i volumi di dati richiesti quando si gioca online sono molto alti, sia in download sia in upload.

Giocare online: perché scegliere una connessione in fibra ottica

La fibra ottica FTTH (Fiber to the Home) rappresenta la migliore soluzione per giocare online. Si tratta, infatti, della tecnologia di rete che garantisce la massima velocità di connessione possibile attualmente, ovvero quella che può raggiungere una velocità massima di 1000 Mega in download e di 100 Mega in upload. Inoltre, il Ping ha un valore davvero basso. In alternativa alla fibra FTTH, è consigliabile anche la fibra FTTC (la cosiddetta fibra mista), con la quale si possono ottenere invece una velocità massima in download di 100/200 Mega e di 20 Mega in upload, con tempi di Ping abbastanza ridotti.

Ovviamente, per scegliere una connessione in fibra ottica bisognerà prima verificare di essere coperti nella zona in cui si abita: nel caso in cui l’installazione della fibra non fosse ancora possibile nella propria zona di residenza, la terza possibilità in ordine di velocità di connessione è rappresentata da una tariffa di tipo ADSL. In questo caso, però, è meglio puntare, come già anticipato, sulle offerte senza limiti di traffico e di tempo.

Quali sono le migliori offerte fibra per giocare online?

Dopo aver esposto il quadro completo delle caratteristiche della velocità di connessione, del tempo di Ping e del tipo di modem da utilizzare per giocare online con standard elevati, passiamo ad elencare alcune delle offerte fibra disponibili attualmente sul mercato, che rappresentano le migliori soluzioni dal punto di vista contrattuale, mettendo a confronto i prezzi e i servizi offerti dai provider. Si tratta, nello specifico, delle offerte proposte da Wind, Tre e Fastweb: ecco quali sono le caratteristiche che le contraddistinguono.

1. Fibra 1000 di Wind

L’offerta fibra più conveniente per disporre di una connessione che permetta di giocare online ad altissimi livelli è quella proposta dall’operatore Wind. Fibra 1000 è una tariffa che costa 26,98 euro al mese: l’attivazione del pacchetto e il modem Wi-Fi sono inclusi nel prezzo di sottoscrizione. La connessione raggiungerà velocità di 1000 Mega in download e di 100 Mega in upload per chi è raggiunto dalla fibra FTTH, mentre per chi dispone della fibra mista FTTC, si avrà la possibilità di navigare alla velocità massima di 200 Mega in download e di 20 Mega in upload. La tariffa prevede inoltre:

  • l’attivazione di una linea telefonica fissa;

  • chiamate illimitate senza scatto alla risposta, al costo di zero centesimi al minuto;

  • connessione Internet illimitata;

  • chiamate gratuite anche verso i numeri di cellulare;

  • l’echo dot di Amazon in omaggio.

I gamers più attivi, che giocano online anche dal proprio smartphone, avranno a disposizione, inoltre, un bundle di 100 GB in più al mese, da utilizzare per navigare in mobilità. I 100 GB possono essere condivisi con un massimo di 4 SIM Wind che hanno una tariffa All Inclusive, Wind Smart o Call Your Country con minuti inclusi.

2. 3 Super Fibra

La seconda migliore soluzione tariffaria per giocare online con qualità elevate è Super Fibra dell’operatore Tre. Si tratta di una tariffa che non prevede alcun costo di attivazione, il modem è gratuito e sono inclusi una serie di vantaggi, tra i quali:

  • una connessione che raggiunge la velocità di 1 GIGA in download e di 100 Mega in upload, l’ideale per chi ama giocare online;

  • chiamate illimitate verso rete fissa e verso i cellulari, a zero centesimi al minuto, con scatto alla risposta di 23 centesimi;

  • un costo mensile di 26,98 euro per i primi 4 anni, che poi diventano 20,99 euro al mese.

In più, per soddisfare altre esigenze di navigazione e non consumare il traffico dati della propria tariffa mobile, sono disponibili 15 GIGA extra in più, da utilizzare sulla propria SIM e su altri 4 numeri a scelta.

3. Fastweb Casa

Infine, una delle migliori offerte fibra per chi è interessato a una connessione per giocare online è Fastweb Casa, una soluzione che presenta un costo di 29,95 euro al mese, con il contributo per l’attivazione della nuova linea e il modem inclusi nel prezzo di sottoscrizione.

La promozione di Fastweb prevede:

  • chiamate illimitate verso numeri mobili e fissi in Italia;

  • una connessione a Internet senza limiti, disponibile con rete di tipo FTTH, con velocità massima raggiungibile di 1 GIGA in download e di 50 Mega in upload, oppure FFTC, a seconda della disponibilità della tecnologia nel luogo in cui si abita;

  • nel pacchetto sono incluse, inoltre, chiamate internazionali verso più di 50 destinazioni estere, al costo di 5 centesimi al minuto.

Dopo aver effettuato una comparazione fra le migliori offerte disponibili, non resta che effettuare uno speed test per verificare la velocità effettiva di un determinato provider nel proprio luogo di residenza e poi procedere con l’attivazione dell’offerta selezionata, che può essere effettuata comodamente online.

5 consigli per scegliere la migliore offerta internet casa

Per scegliere la miglior offerta Internet casa è necessario valutare diversi fattori a partire dalla tecnologia con cui avviene la connessione e sino ad arrivare al costo mensile dell'offerta e ai vari bonus aggiuntivi inclusi nel prezzo di sottoscrizione. Ecco alcuni utili consigli per scegliere la migliore offerta Internet casa. 

Migliori offerte ADSL novembre 2019

Offerte ADSL, da Wind a Tre, da Vodafone a Fastweb: ecco quali sono le migliori offerte ADSL per il mese di novembre 2019. Si tratta di promozioni all inclusive, che si contraddistinguono per il fatto che oltre a una connessione Internet illimitata permettono anche di ricevere nel pacchetto il telefono di casa con chiamate gratuite su tutto il territorio nazionale o comunque a prezzi molto contenuti.

Le offerte ADSL e fibra più convenienti a novembre 2019

Sono Wind e Tre i provider di servizi Internet che nel mese di novembre propongono le migliori offerte Internet casa, seguite dalle promozioni sponsorizzate da Fastweb e TIM. Ecco quali sono le caratteristiche che contraddistinguono le soluzioni fibra e ADSL di novembre, quali i vantaggi esclusivi e per quale motivo si dovrebbe scegliere l’attivazione di un determinato servizio.
Hai bisogno di maggiori informazioni?
Ti richiamiamo noi gratuitamente per rispondere alle tue domande
oppure

Guide