Sos Tariffe › News ›
ADSL

Disdetta ADSL: moduli e costi

Quali sono i costi di disattivazione di una linea ADSL previsti dagli operatori? Quanto bisogna pagare per poter terminare il contratto con una compagnia telefonica e magari passare ad un altra per usufruire di una promozione migliore? Ecco nel dettaglio le condizioni contrattuali per la disdetta ADSL Telecom, TeleTu (ex Tele2), Infostrada, FASTWEB, Vodafone e Tiscali.

Disdetta ADSL: come fare? Moduli, costi e procedure
Tariffe correlate
Absolute ADSL
26.95€/mese
Dettagli
Home Pack Full ADSL con Sky
25.00€/mese
Dettagli
Tutto
29.00€/mese
Dettagli

Le proteste e le lamentele da parte di utenti e associazioni di consumatori fanno emergere quanto i costi di disattivazione delle ADSL siano troppo alti, ingiusti e contrari ai principi di libera concorrenza previsti dal Decreto Bersani. I costi di disattivazione del contratto, seppure con un nome differente, equivalerebbero a una penale.

Tuttavia, in caso di recesso anticipato del contratto ADSL rispetto alla durata naturale del contratto, bisogna pagare i seguenti costi (clicca per ingrandire).

Disdetta Telecom: costi e moduli, lettera di disdetta

In caso di cessazione del rapporto contrattuale, anche oltre i primi 12 mesi di durata contrattuale, il cliente è tenuto a pagare 35,18 euro a fronte dei costi di disattivazione sostenuti da Telecom Italia. In caso di cessazione delle offerte TuttoFibra Plus, TuttoFibra e InternetFibra, il cliente deve invece pagare 99 euro. È possibile recedere dall’offerta ADSL e mantenere eventualmente attiva la linea telefonica di base.

I costi di disattivazione sono specificati nel documento Trasparenza Tariffaria disponibile presso il sito web di Telecom Italia oppure nelle Condizioni Generali di Contratto Alice ADSL.

Download Modulo disdetta ADSL Telecom

Disdetta ADSL Vodafone, costo e modulo

La tabella di cui sopra illustra i costi dovuti per la cessazione della linea, la migrazione verso altro operatore e la cessazione con rientro in Telecom Italia. Per le ADSL Dati, Flat e Tutto Flat di Vodafone, il cliente è tenuto a pagare sempre 40 euro, applicato anche nel caso di passaggio a offerte fornite da Vodafone con marchi commerciali diversi.

Attenzione. In caso di recesso prima dei 36 mesi previsti per alcune offerte di Vodafone, il cliente è tenuto al pagamento delle rate residue dei contributi di attivazione: 3 euro/mese per il contributo di attivazione e 2 euro/mese per il contributo di attivazione nuova linea.

Download Modulo disdetta Vodafone Station

Disdetta ADSL Infostrada, costo e modulo

La tabella di cui sopra illustra i costi dovuti per ciascun tipo di prodotto e ciascuna finalità della disdetta del servizio. Per la cessazione di un servizio Infostrada, si paga sempre 65 euro, fatta eccezione per la cessazione del servizio voce non attivo su rete Infostrada, per la quale sono dovuti 50 euro. Per la migrazione o per il rientro in Telecom Italia, il cliente deve invece versare 35 euro.

Download Modulo disdetta ADSL Infostrada

Disdetta ADSL Fastweb, costi e moduli per recesso anticipato

Sono previsti costi di disattivazione del servizio che variano a seconda della tipologia di recesso e del titolo di possesso del modem (acquisti in noleggio o comodato d’uso gratuito da Fastweb o di proprietà del cliente).

Se tutte le tecnologie con apparati non sono di proprietà del cliente:

  • 51,97 euro per la migrazione o il rientro in Telecom Italia
  • 95,89 euro per la cessazione
Se, invece tutte le tecnologie con apparati sono di proprietà del cliente:
  • 41,48 euro per la migrazione o il rientro in Telecom Italia
  • 85,40 euro per la cessazione
Nota: in caso di cessazione del contratto, le apparecchiature concesse da Fastweb a titolo di comodato d’uso o a noleggio (HAG, modem, kit Wi-Fi e Access Point Wi-Fi, telefono Cordless, scheda Wi-Fi per PC) dovranno essere restituite a Fastweb, perfettamente integre, entro 45 giorni dalla disattivazione dei servizi. Anche per la cessazione di singoli servizi, a cui si accede attraverso l’utilizzo delle apparecchiature Fastweb in comodato d’uso o a noleggio, è prevista la restituzione delle stesse. 

Download Modulo disdetta ADSL e fibra Fastweb

Disdetta ADSL Tiscali, costi e moduli recesso

La tabella di cui sopra illustra i costi di disattivazione dovuti a Tiscali a seconda della tecnologia di riferimento e della finalità della disdetta, in vigore dal 1° luglio 2013. Per la migrazione si parte da un minimo di 26,22 euro per arrivare a un massimo di 43,36 euro. Per la cessazione, invece, si parte da un minimo di 40,33 euro e si arriva a un massimo di 84,79 euro.

La tabella di cui sopra permette di associare a ciascun servizio il codice della tecnologia impiegata e verificare nel dettaglio i costi di disattivazione richiesti da Tiscali.

Download Modulo disdetta ADSL Tiscali

Disdetta ADSL TeleTu, costo recesso e modulo per disdire

La tabella di cui sopra illustra i costi di disattivazione richiesti da TeleTu per i differenti servizi  e per migrazione e cessazione. La voce CPS/CS sta per Carrier Pre-Selection/Carrier Selection e indica la fruizione del servizio di preselezione automatica.

Download Modulo disdetta ADSL TeleTu

I costi di attivazione, quindi, hanno sostituito in tutto e per tutto i le vecchie penali previste dagli operatori prima dell’introduzione del decreto Bersani, decisamente più care rispetto agli importi attuali. Resta comunque aperto il dibattito sul tema e sulla legalità di tali vincoli contrattuali.

Vuoi risparmiare sulla tua ADSL?

Scopri le offerte ADSL di oggi »

Inserisci il tuo comune e scopri l'operatore ADSL più veloce e conveniente della tua zona:

CONFRONTA
Confronta

Commenti Facebook:

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2014